L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Le interviste di Screenweek: fate largo a Will Smith

Di peter

The King of Box Office ci racconta la sua seconda collaborazione con Gabriele Muccino per il drammatico Sette Anime

Per la prima volta la vediamo in un ruolo abbastanza insolito rispetto ai suoi standard…
È stata la sceneggiatura che mi ha commosso e mi ha catturato. Ho trovato immediatamente il legame, l’aggancio col mio personaggio. Quello che veniva espresso nella mia sceneggiatura è che quest’uomo commette una cosa orribile e decide di porvi rimedio. Ma sceglie una strada contorta verso la redenzione. È il tipo di film che ti lascia lì a rimuginare e pensare tanto.

E come è stato impersonare Ben Thomas?
Devo dire che non è stato semplice. Cercare di capire, immaginare ed esplorare questo personaggio… io sono molto diverso. Per me la famiglia è al primo posto in assoluto. Sono una persona semplice e sono stato molto fortunato. Non ho conosciuto tanto l’infelicità nella mia vita. E’ stata dura anche per la mia famiglia reggere il mio umore durante il periodo di riprese.

Secondo lei perché questo film è stato criticato dai giornalisti Usa?
Devo dire che non capisco come mai un gruppo di persone reagisce in una determinata maniera, rispetto al pubblico. A me interessa il grande pubblico. Nel giro di due settimane, il film ha già incassato 60 milioni di dollari, e questo è un ottimo segno. E oltrettutto devo dire che questo è un film che non si guarda facilmente: il pubblico si deve impegnare. Se uno è stato innamorato almeno una volta nella vita, il film è duro e pesante. Oltretutto non è un film standard nel senso classico dei film americani e possiamo sicuramente definirlo un film al di fuori. Ma piace alla gente.

Ci sarà un terzo film con Muccino?
Devo pensarci, ne parlavamo l’altro giorno. Penso che non sarebbe giusto tenermi Gabriele tutto per me! Lui riesce a grattare via tutto Will Smith nella performance.

Sarà presente all’insediamento di Obama?
Certo, andremo da Obama. Saremo lì il 18 gennaio e faremo parte della storia!

Se amate Will Smith, venite a dare un’occhiata sul nostro database e votate le sue performance! Se volete saperne di più sull’insediamento di Obama, dal punto di vista cinematografico/fumettistico… cliccate qui!!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Un video ci porta sul set di The Witcher: Blood Origin 25 Settembre 2021 - 21:25

Lo showrunner Declan de Barra ci porta sul set di The Witcher: Blood Origin, serie prequel di The Witcher.

The Witcher: confermata la stagione 3, ecco le prime scene della stagione 2! 25 Settembre 2021 - 21:15

Durante l’evento TUDUM sono state mostrate le prime scene della seconda stagione di The Witcher, la serie ispirata alla saga fantasy di Andrzej Sapkowski, in arrivo su Netflix il 17 dicembre.

Don’t Look Up: una clip del film Netflix con Jennifer Lawrence e Leonardo DiCaprio 25 Settembre 2021 - 21:03

Nel corso dell’evento TUDUM è stato mostrato un assaggio di Don’t Look Up, il film satirico scritto e diretto da Adam McKay, in arrivo in cinema selezionati il 10 dicembre e su Netflix il 24 dicembre.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

The King of Box Office ci racconta la sua seconda collaborazione con Gabriele Muccino per il drammatico Sette Anime… Per la prima volta la vediamo in un ruolo abbastanza insolito rispetto ai suoi standard… È stata la sceneggiatura che mi ha commosso e mi ha catturato. Ho trovato immediatamente il legame, l’aggancio col mio personaggio. […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.