L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Clint Eastwood con Gran Torino strepitoso al box office USa

Di Federico

Gran Torino Poster2 Usa

Intramontabile.

Al primo weekend ‘vero’, dopo 5 settimane di release, Gran Torino di Clint Eastwood assalta il box office americano, conquistandolo con una tre giorni spettacolare. 30 i milioni di dollari incassati dalla pellicola, con una strepitosa media per sala, superiore ai 10,000 dollari, per un totale che supera i 40 milioni di dollari. Costatone 33, il film è già abbondantemente rientrato dei costi di produzione, aspettando i Golden Globes di stasera, che potrebbero dargli ulteriore linfa vitale. I 100 milioni di dollari di Million Dollar Baby sono lontani, ma visto quello che è riuscito a fare il vecchio Clint in questo primo weekend dell’anno, tutto è davvero possibile…

2° piazza per la commedia ‘rosa’ La Mia miglior Nemica, che finisce per accontentarsi di 21 milioni e mezzo di dollari. Stroncato dalle critiche, il film ottiene una media per sala superiore comunque ai 6000 dollari, con il traguardo minimo dei 30, che rappresentano i costi di produzione, davvero ad un passo.

Ma a stupire, in positivo, è anche il 3° titolo del podio, ovvero Il mai Nato. Il film diretto da David Goyer incassa oltre 21 milioni di dollari, ottenendo una media per sala semplicemente pazzesca, tanto da superare i 9000 dollari! Un esordio simile, per un horror non sequel, non si vedeva davvero da tempo. Tre film ai primi 3 posti con oltre 70 milioni di dollari incassati, per un 2° weekend del 2009 praticamente in linea con quello della scorsa settimana.

Dal 4° posto iniziamo a trovare le ‘vecchie conoscenze’ della top10, in arrivo dalle feste natalizie. Perde oltre il 50% degli incassi  Marley & Me , arrivato ai 123 milioni di dollari, mentre si avvicinano ai 100, arrivando ai 94 e ai 97The Curious Case of Benjamin ButtonRacconti Incantati.

Buono anche il totale toccato da Yes Man, che aggancia il tetto dei 90 milioni di dollari, mentre si arena ai 66 Sette anime ed arriva ai 71 milioni di dollari Valkyrie. Da segnalare infine l’esordio super di Not Easily Broken, capace d’incassare oltre 5 milioni di dollari, dopo esserne costati esattamente 5, con una media per sala superiore ai 7000 dollari.

Ma attenzione al prossimo weekend.. scoccherà l’ora di My Bloody Valentine 3-D, Hotel Bau e Paul Blart: Mall Cop… resisterà il grande Clint?


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: le riprese della stagione 2 sono finalmente ripartite 3 Agosto 2021 - 21:30

La lavorazione della serie Netflix era stata fermata a metà luglio in seguito a due casi di Covid, ma lo showrunner rivela che ora è ricominciata

Killers Of The Flower Moon: Brendan Fraser nel cast del film di Scorsese 3 Agosto 2021 - 21:00

L'attore è inoltre entrato nel cast di Brothers, la nuova commedia del regista di Palm Springs interpretata da Peter Dinklage e Josh Brolin

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.