L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Un Matrimonio All’Inglese, la recensione

Di Gabriele Niola

Regia: Stephan Elliot
Cast: Jessica Biel, Ben Barnes, Kristin Scott Thomas, Colin Firth, Kimberley Nixon
Durata: 96 minuti
Anno: 2008

La facile virtù del titolo originale (Easy Virtue) è l’accusa che la protagonista (una pilota d’automobili americana) si vede continuamente fare dalla famiglia snob inglese del nuovo marito quando va a trovarla per la prima volta. In tutto questo battibeccare e scontrarsi tra il conservatorismo snob all’inglese e il liberatarismo romantico americano agli inizi del ‘900 si può riassumere l’essenza di un film che impernia ogni gag sulla difficoltà di integrazione della protagonista.

Il film è tratto da un pezzo teatrale degli anni ‘30, di cui è stata mantenuta l’ambientazione d’epoca premendo però l’acceleratore sulla comicità, a differenza dei tempi teatrali infatti in Un Matrimonio All’Inglese l’idea è commistionare humor britannico a comicità americana moderna (che molto preme sull’imbarazzo) .
Il problema del film è però che nonostante battute sagaci alla fine non fa ridere, non cerca una dimensione comica del cinema, non cerca di stupire, nè di intrattenere ma pretende solo di affascinare.
L’adattamento in sostanza non riesce e fa solo venire curiosità della versione muta che già fece Hitchcock.

Le maschere fisse, come il maggiordomo impeccabile ma dalla battuta pronta o la mamma acida e possessiva, non vanno più in là della loro copertina e non si scorge proprio la volontà di girare qualcosa di buono, solo il tentativo di riprendere degli attori.
Si dice poi molto della prestazione di Jessica Biel, protagonista assoluta e al centro di molte girandole sentimentali che dovrebbero permetterle di mostrare le proprie qualità di attrice, ma sinceramente io non ho visto nulla di eccezionale.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Qualcuno salvi il Natale 2 – Ecco il trailer ufficiale, dal 25 novembre su Netflix 19 Ottobre 2020 - 17:30

Qualcuno salvi il Natale 2 uscirà il prossimo 25 novembre su Netflix: ecco il trailer ufficiale con Kurt Russell e Goldie Hawn.

Il trailer de La storia di Olaf, il nuovo cortometraggio di Frozen 19 Ottobre 2020 - 16:43

Il corto, che racconta le origini di Olaf, verrà proiettato il 24 ottobre ad Alice nella Città, Festa del cinema di Roma

Die Hard 6 è qui, ma è solo la pubblicità di una batteria per auto 19 Ottobre 2020 - 16:12

Il misterioso teaser postato da Rumer Willis non era di un nuovo film, ma di uno spot pubblicitario

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).