L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mia et le migou: ovvero, ecologia e impressionismo

Di Marco Triolo

Mia et le migou 01

E’ uscito mercoledì in Francia il lungometraggio d’animazione Mia et le migou, presentato anche al festival Les Nuit Magiques 2008. Il film è diretto da Jacques-Rémy Girerd, scritto dal regista insieme a Antoine Lanciaux, Iouri Tcherenkov e Benoît Chieux, e si avvale delle voci di Dany Boon e Yolande Moreau. Graficamente, Gerard si è ispirato alla pittura impressionista, ed in particolare a Matisse, Dufy e Cézanne.

La trama: siamo in America del Sud, dove Mia, una ragazzina di 10 anni, è spinta da un presentimento a partire alla ricerca del padre, che sta lavorando nella foresta tropicale alla costruzione di un lussuoso resort. Durante il viaggio, Mia impara a conoscere gli spiriti della natura, i Migou. Il regista ha così commentato il messaggio del film: “La natura è fragile, un niente può distruggerla e l’uomo moderno ha gravemente accelerato gli squilibri. […] Sulla scala geologica, i danni sono spettacolari, alcuni dicono irreversibili. Solo i bambini di domani saranno capaci di capire dove l’uomo deve andare. L’ecologia non è solo l’isolamento delle case, la promozione delle energie rinnovabili o la riduzione dei gas serra. E’ un rapporto nuovo con se stessi e con la Terra”.

Il film è co-prodotto da Folimage, France 3 Cinéma, Rhône-Alpes Cinéma e Bayard Presse, con un 10% del budget (di 8,4 milioni di euro) proveniente anche dall’Italia (da Enarmonia e Gertie).

(Fonte: Cineuropa)

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Spell – Una preview estesa per l’horror di Mark Tonderai 31 Ottobre 2020 - 17:00

Uscito ieri in VOD negli Stati Uniti, Spell unisce lo spunto di Misery alla stregoneria Hoodoo: ecco una preview di 5 minuti.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).