L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Madagascar 2 batte Natale a Rio al botteghino italiano

Di Federico

Madagascar Escape 2 Africa

Finalmente!

Dopo anni di dominio incontrastato il cinepanettone targato De Laurentiis perde la sfida del weekend prenatalizio. A riuscire nell’impresa i simpatici animali di Madagascar 2, capaci di conquistare l’Italia già 3 anni fa con il primo fortunato capitolo. Il sequel targato Dreamworks si è portato a casa in solo 3 giorni di programmazione la bellezza di 4.498.166,73 euro, superando di addirittura un milione di euro De Sica&Co, quest’anno finiti addirittura in Brasile. Strepitosa la media per sala, anche in questo caso nettamente superiore a quella fatta registrare da Natale a Rio, che di copie ne ha addirittura oltre 800. L’impressione generale è che Madagascar 2 abbia davvero tutte le carte in regola per diventare il trionfatore di queste feste, superando agevolmente la soglia dei 20 milioni di euro, con il tetto dei 25 alla portata. Ci riuscirà? Lo sapremo tra circa due settimane…

Se Natale a Rio può comunque festeggiare, con i suoi 3.344.509,98 euro incassati, sorridono sicuramente anche Aldo, Giovanni e Giacomo. Il loro deludente Il cosmo sul comò si porta a casa 2.389.528,05 euro, rimanendo in linea con gli esordi dei titoli precedenti,tanto da ambire a quei 15/19 milioni di euro che confermerebbero ancora una volta il loro successo in sala.

A godere del clima natalizio è anche l’osceno Come un uragano. Il terribile drammone con Richard Gere e Diane Lane protagonisti incassa ben 790,000 euro, confermando la diceria che a Natale davvero qualunque titolo può incassare. Peccato che ci sia sempre l’eccezione che confermi la regola, con Ember – Il mistero della città di luce che non tocca con mano la storica leggenda metropolitana, accontentandosi così di soli 205,000 euro.

Dietro le quattro new entry possiamo far registrare il crollo verticale di Ultimatum alla Terra, che non arriva nemmeno a toccare i 3 milioni di euro, confermandosi un enorme delusione anche sul suolo italiano, mentre purtroppo ed incredibilmente non decolla Come Dio comanda, che si arena sul milione e mezzo di euro.

Chi si appresta a salutare tutti è Twilight, trionfatore di questi ultimi mesi dell’anno, con i suoi 11 milioni di euro incassati, mentre The Millionaire aggancia finalmente il treno del milione di euro. Ma per le ‘vecchie’ conoscenze è stato un weekend difficile, se non difficilissimo.

Le new entry forti del weekend hanno letteralmente cannibalizzato il botteghino, aspettando l’uscita de La Duchessa e di The Spirit per il giorno di Natale. Cosa succederà allora? Lo sapremo solo tra pochi giorni…


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Amazon Prime Video: tutte le novità di agosto 28 Luglio 2021 - 21:00

Tutti i titoli in arrivo nel mese di luglio, nel catalogo di Amazon Prime Video. Tra le novità Evangelion:3.0 + 1.01 Thrice Upon A Time e i capitoli precedenti, Borat Specials e le secondi stagioni di Modern Love e Star Trek: Lower Decks

Master of the Universe: Revelation – Tutti i camei e le easter egg nella serie Netflix 28 Luglio 2021 - 20:00

Avete già visto la serie Master of the Universe: Revelation? Ecco alcune interessanti easter egg presenti nei 5 episodi!

Nuovo trailer per Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli 28 Luglio 2021 - 19:30

L'atteso nuovo film Marvel arriverà nelle sale italiane il primo settembre

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.