L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Duchessa, la recensione

Di Gabriele Niola

La duchessa Poster ItaliaRegia: Saul Dibb
Cast: Keira Knightley, Ralph Fiennes, Charlotte Rampling, Simon McBurney, Dominic Cooper, Hayley Atwell
Durata: 110 minuti
Anno: 2008

Già passato sottotono allo scorso Festival Del Film di Roma La Duchessa sembra appartenere alla categoria “film parrucconi”, ovvero drammi intimisti in costume, molto lunghi e molto noiosi e invece è una piacevole sorpresa.

Non c’è solo grande fotografia, grandi ambienti, grandi ricostruzioni e grandi sentimenti in ballo, ma anche una vera (grande) visione della vita, il senso stesso del raccontare cioè mettere alla portata dello spettatore scenari in cui apparentemente non può immedesimarsi. La Duchessa infatti non racconta di un’altra epoca, un’altra nobiltà e un’altra agiatezza per dimostrare che hanno gli stessi problemi degli uomini in sala ma lo fa per mostrare davvero qualcosa di sconosciuto e mostrarlo bene, in maniera emotiva.

Saul Dibb dirige davvero molto bene gli attori, si tiene su toni sobri, non cerca di stupire e rimane concentrato sulla storia. Certo il film in italiano potevano anche titolarlo “I figli so’ piezz’e core” oppure “Se mi lasci mi prendo i bambini” tanto è incentrato sulle prole come elemento di snodo drammaturigco. Racconta infatti la classicissima storia di una donna che in tempi di restrizioni, regole e repressione era molto più moderna del suo tempo in fatto di mentalità, cosa che le costerà cara. Ma, e credo sia la prima volta che lo scrivo, La Duchessa vanta due vere prestazioni da grandi attori che lo sorreggono.

Che Keira Knightely reciti è una vera sorpresa che potrebbe lanciare la carriera di Saul Dibb come regista o come ammaestratore, mentre che Ralph Fiennes faccia una grande prestazione è più ordinario. Quello che è poco ordinario invece è che gli venga anche affidato un bellissimo personaggio, esaltato dal fatto di stare in seconda linea (lui è il duca e come è facile capire la vera protagonista è la duchessa) e portato davvero magnificamente su schermo.
Un uomo algido, spietato, british e profondamente umano che calamita l’attenzione ogni volta che è in scena e, nonostante tutte le angherie di cui si macchia, suscita più empatia della più tipica consorte.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Odette Annable da Supergirl al reboot di Walker Texas Ranger 30 Ottobre 2020 - 21:30

L'attrice sarà Geri, barista e vecchia amica di Walker e della sua defunta moglie, nel reboot targato The CW

Revolver: il nuovo film di Andrew Stanton riunirà Ethan e Maya Hawke 30 Ottobre 2020 - 20:45

La star di Stranger Things sarà un'adolescente fanatica dei Beatles e reciterà accanto al padre

Halloween a casa: I migliori film da vedere in streaming 30 Ottobre 2020 - 20:00

Halloween barricati in casa? Le principali piattaforme di streaming online ci vengono in soccorso: ecco i nostri consigli!

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).