Condividi su

10 dicembre 2008 • 09:44 • Scritto da peter

Brad Pitt alla ricerca della città perduta

L'attore sarà un colonnello britannico alla ricerca di una leggendaria civiltà nel cuore delle amazzoni. Una storia vera...
Post Image
0

La Paramount ha ingaggiato James Gray (I padroni della notte) per dirigere Lost City of Z, adattamento del romanzo di David Grann che sarà interpretato da Brad Pitt nel ruolo del colonnello Percy Fawcett.

Il libro, che non è una storia di fiction, arriverà sugli scaffali delle librerie americane a partire da aprile, ma la Paramount ha già comprato i diritti e lo farà anche produrre da Pitt con la sua Plan B.

Fawcett lasciò la società vittoriana per esplorare le amazzoni. Fu ossessionato dall’idea di una civiltà avanzata chiamata Z, che apparentemente si trovava nel cuore della giungla. Nel 1925 Fawcett intraprese questo viaggio nella giungla insieme al figlio. Nessuno li rivide più.

“Si tratta di una splendida opportunità di poter fare finalmente qualcosa di diverso – ha detto Gray – Questa è una storia che deve essere raccontata in maniera epica, con un protagoinsta che deve essere esagerato!”.

Lost City of Z è annunciato sugli schermi per il 2010. Ritroveremo presto Brad Pitt in Il curioso caso di Benjamin Button (Warner, in uscita in Italia il 6 febbraio)

(Fonte: Variety)

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *