L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Torna il Pianeta del scimmie

Di Marco Triolo

No, non si tratta di un seguito del remake (!!) di Tim Burton, ma di un film totalmente nuovo che dovrebbe riproporre la storyline di Conquest of the Planet of the Apes.

Nel film originale, si scopriva che la nascita del pianeta delle scimmie era dovuta ad un paradosso temporale: i genitori della scimmia Caesar avevano infatti viaggiato indietro nel tempo fino al 1973, creando di fatto la razza di scimmie intelligenti che avrebbe poi conquistato la terra.

Nel nuovo film, scritto da Rick Jaffa and Amanda Silver e intitolato Genesis: Apes, Caesar è il risultato degli esperimenti di uno scienziato genetico, e viene allevato da lui e dalla moglie come fosse un bambino umano. Anni dopo, la scimmia parlante uccide un assalitore della madre e viene catturato.

In una serie di scene che citano – al rovescio – la prigionia di Charlton Heston nel primo film, Caesar viene maltrattato, torturato dagli umani – nonostante sia intelligente come loro – ed escluso dalle stesse scimmie.

Ha l’aria di un progetto interessante, se ben sviluppato. Voi cosa ne pensate?

(Fonte: Latino Review)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.