L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
AWAKE – Anestesia Cosciente, la recensione in anteprima

AWAKE – Anestesia Cosciente, la recensione in anteprima

Di Gabriele Niola

Awake - Anestesia Cosciente Poster ItaliaRegia: Joby Harold
Cast: Hayden Christensen, Jessica Alba, Terrence Howard, Lena Olin, Christopher McDonald
Durata: 84 minuti
Anno: 2008

“Lo sapevate che un sacco di persone sottoposte ad anestesia durante gli interventi sono paralizzati fuori ma perfettamente coscienti dentro?”.

Da questo presupposto (che non so nemmeno quanto possa essere vero, almeno nei termini in cui lo mette AWAKE) parte il film. Cioè che la narrazione sarà centrata attorno all’espediente di un ragazzo operato ma in grado di sentire tutto. E l’idea che vi ruota intorno, cioè il fatto che mentre è operato riesce a sentire, oltre ad un dolore immane, anche conversazioni cruciali per la trama, non è male.

Poteva insomma essere molto peggio un film che parte da un presupposto medico, e invece la trama ordita, sebbene piena di buchi e inverosimiglianze, in tanti punti sorprende, stupisce e fa trasalire.

Joby Harold infatti sceglie un registro immaginifico, rigetta il realismo (ambienti poco verosimili e situazioni improbabili) e sceglie l’estetica. Scelta che appunto per molti versi paga.
Tutto il film ruota infatti attorno alle rivelazioni durante l’operazione ma perchè esse siano davvero efficaci (e lo sono) è necessario che in precedenza sia costruita bene una certa convinzione nello spettatore, una certa empatia nei riguardi dei sentimenti dei personaggi e una certa idea di come il film possa finire.

Con tale scopo in mente Harold gioca intorno ai personaggi tipici, dalla mamma possessiva, al figlio ossessionato dall’essere all’altezza del padre, fino all’amore vero, per trarci in inganno per bene. Sfrutta anche con intelligenza la figura angelica di Jessica Alba e il suo ruolo di “fidanzatina d’America”.

Osa addirittura sfidare Michel Gondry rappresentando l’incoscio, il flusso di pensieri e il viaggio attraverso i ricordi. Ma lo fa a modo suo, senza cercare il digitale ma solo con giochi di luce e una certa atmosfera più rarefatta. Idee originali e rispettabili che tuttavia non arrivano alla perfezione onirica di Gondry.

Peccato solo che poi gli svelamenti e le agnizioni non siano gestite con la medesima maestria vista nella prima parte ma siano un po’ raffazzonati e troppo veloci. Un po’ più di attenzione alla trama e meno ai personaggi avrebbe reso AWAKE un vero film di serie B, teso secco e ascutto.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

NipPop 2015 – Riyoko Ikeda parla di Lady Oscar, della sua carriera e del successo in Italia 6 Giugno 2015 - 16:00

Abbiamo incontrato la mangaka Riyoko Ikeda, l'autrice di Lady Oscar, Caro Fratello, La finestra di Orfeo, Eroica, ospite del NipPop a Bologna. Ecco la nostra video intervista al roundtable e la conferenza...

Yoshitaka Amano riscopre le tradizioni giapponesi grazie a Neil Gaiman 28 Marzo 2015 - 16:39

Abbiamo intervistato in esclusiva l'illustratore e character designer di Final Fantasy, Yoshitaka Amano, alla prima edizione del Monaco Anime Game International Conferences...

Black Panther: Wakanda Forever, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 4 Ottobre 2022 - 8:56

Ieri sono usciti a sorpresa il nuovo trailer e il nuovo poster di Black Panther: Wakanda Forever. Il primo, in particolare, ha mostrato un bel po’ di cosucce nuove. Perciò mettiti comoda, nonna, ché c’è da spulciare un altro po’ di storia Marvel e unire un paio di puntini… CI VUOLE K’UK’ULKAN, NELLA VITA Il […]

Wolverine-Deadpool: 5 incontri/scontri memorabili 30 Settembre 2022 - 11:18

Precedenti a fumetti delle baruffe tra il mutante canadese e il mercenario chiacchierone. Compresa quella volta che Deadpool ha hackerato un profilo di Wolverine.

She-Hulk, episodio 7: ma chi sono quei tizi? 30 Settembre 2022 - 8:59

Se avete visto il settimo episodio della serie She-Hulk: Attorney at Law, e non siete degli impallinati di fumetti Marvel, vi starete chiedendo chi diavolo siano quei tizi buffi che appaiono a un certo punto e interagiscono con la protagonista. Nessun problema, siamo qui per quello: che la forza dello spiegone veloce sia con voi. […]