L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Spider-Man: il trattamento originale di James Cameron

Di Marco Triolo

Spider-man 2 Wallpaper

Che cosa sarebbe successo se…

Come sapete, quel geniaccio di James Cameron realizzò, nei primi anni novanta, un trattamento per il film Spider-Man. Cameron era un grande fan del personaggio e da tempo voleva realizzare un film su di lui. Dopo anni di tentativi, e diverse stesure della sceneggiatura, alla fine rinunciò… Anche perché la compagnia che deteneva i diritti, la Carolco, nel frattempo era fallita e i diritti del film erano bloccati.

Da anni il primo scriptment di Cameron – una sorta di sceneggiatura rudimentale in cui mancano buona parte dei dialoghi e in cui sono descritti anche elementi estranei alla stesura definitiva, come i pensieri e i sentimenti dei personaggi – si trova su internet. Navigando, per puro caso ho scoperto questo meraviglioso sito, in cui il nostro connazionale Daniele Tomasi ha non solo tradotto lo scritto di Cameron, ma lo ha anche illustrato simulando uno storyboard!

Inutile dire che il trattamento è quanto di meglio si potesse sperare per il personaggio: molto più adulto nel tono rispetto alla versione di Raimi, perché traspone davvero in un credibile universo filmico la creatura di Stan Lee, e ne rende con pochi e sottilissimi tocchi i sentimenti contrastati. Peter si sente esaltato dai nuovi poteri e dalla sua condizione di “predatore notturno”, tuttavia si considera un diverso, un freak. E siccome al cinema non si possono utilizzare le didascalie che tanto aiutano nei fumetti, Cameron ha pensato ideato i lanciaragnatele organici: lungi dall’essere un semplice stratagemma per risparmiare tempo – come nel film del 2002 – qui servono per visualizzare appunto l’isolamento di Peter, che si tira le maniche sui polsi per nascondere la sua “deformità”, e arriva addirittura a costruire dei finti lanciaragnatele per far credere al mondo che la sua tela sia artificiale, e non un prodotto del suo oganismo. Naturalmente il tutto funziona come una perfetta metafora dell’adolescenza e dei mutamenti che essa porta con sé.

Se questo film fosse stato fatto, così com’era in sceneggiatura, senza compromessi, sarebbe stato un classico della generazione x, nonché l’ennesimo capolavoro di Cameron. Cosa aspettate? Andate a leggere!!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hypnotic: in partenza il nuovo film di Robert Rodriguez, Hala Finley entra nel cast 17 Settembre 2021 - 20:30

Le riprese partiranno a breve in Texas. Nel cast anche la giovane star di We Can Be Heroes e Man with a Plan

Succession: il trailer ufficiale della Stagione 3 17 Settembre 2021 - 20:17

La terza stagione di Succession farà il suo debutto su HBO il 17 ottobre. Ecco il trailer!

The Morning Show – Tutto ciò che c’è da sapere sulla seconda stagione, da oggi su AppleTV+ 17 Settembre 2021 - 20:10

La seconda stagione di The Morning Show inizia oggi con il primo episodio: ecco alcune informazioni sul nuovo capitolo dello show!

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".