L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mamma Mia! miglior musical di sempre al botteghino italiano!

Di Federico

Mamma Mia! Poster Usa

Per il mercato italiano si può considerare un vero e proprio trionfo.

Avaro di risultati per il genere musicale, raramente il botteghino nazionale ha premiato film del genere, facendo una ricca eccezione a Mamma Mia!, vero e proprio fenomeno cinematografico dell’anno. La pellicola, che può contare su una Meryl Streep divina, sfiora i 2 milioni di euro al boxoffice nazionale, con una media per sala di 4,268 euro, stracciando così la concorrenza. Mai nell’ultimo decennio un musical era riuscito ad esordire con un risultato simile. Un traguardo fattibile a questo punto per il film possono essere i 6/ milioni di euro, che andrebbero a rimpinguare le già ricchissime casse, riempite in giro per il mondo.

L’autentica sorpresa del weekend arriva però da Zohan – Tutte le donne vengono al Pettine! Il film targato Sony, grazie anche ad un’attenta e invasiva campagna pubblicitaria, sfiora il milione di euro, rivalutando Adam Sandler, solitamente poco considerato dagli spettatori di casa nostra.

Importante e pericoloso, invece, il calo fatto registrare da La Mummia: La tomba dell’Imperatore Dragone. Il sequel firmato Rob Cohen arriva ai 4 milioni di euro, con il massimo traguardo dei 7 milioni di euro ancora alla portata. Oltre sarà davvero difficile riuscire ad andare…

Supera i 2 milioni di euro Sfida senza Regole, delutende in Italia come negli Usa, mentre continuano a volare i fratelli Coen con il loro Burn After Reading, arrivati ad una manciata di euro dai 5 milioni. E’ invece sonora la batosta subita da Spike Lee e il suo Miracolo a Sant’Anna. Le polemiche dei giorni scorsi, che hanno fatto parlare della pellicola su tutti i giornali, non hanno sicuramente giovato, con un risultato che definire deludente è dire poco. 425,000 euro sono davvero un granello di sabbia se confrontati ai 45 milioni di euro spesi per realizzarlo…

Da segnalare infine l’ottima performance fatta registrare da L’arca di Noè con quasi 400,000 euro incassati e il floppone Riflessi di Paura, che si deve accontentare delle briciole, aspettando il prossimo weekend e l’arrivo di The Mist, No Problem e Disaster Movie.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bosch: il trailer della stagione finale, dal 25 giugno su Prime Video 13 Maggio 2021 - 20:45

Titus Welliver è pronto a tornare nella settima e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Michael Connelly

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.