L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La prima recensione di Dragonball… ma sarà vera?!

Di Marco Triolo

Dragonball Poster Corea

Ain’t It Cool ha pubblicato una recensione del film Dragonball, mandata da un lettore in incognito che ha avuto la possibilità di vedere una versione non finita del film, in una proiezione di prova. Il recensore ne parla piuttosto bene, perché, dice, “sono lieto che non sia il disastro che pensavo”. Ecco alcune considerazioni sui lati positivi e negativi del film:

Cose buone:

1. L’azione. Non mi aspettavo che le scene d’azione fossero ottime come poi si sono rivelate. Semplicemente la cosa migliore del film. Il combattimento finale tra Goku e Piccolo è davvero spettacolare […]. La scena dura 13-15 minuti. Ci sono altre piccole scene molto divertenti, in slow motion, ma l’ultima è decisamente la migliore.
2. James Marsters nel ruolo di Piccolo è perfetto. Cattivissimo, e uno di quei cattivi che ti fa davvero venir voglia di prenderlo a calci! Oh, e diventa più verde verso la fine del film…
3. Justin Chatwin nel ruolo di Goku. Mi ha molto sorpreso questo ragazzo. Non mi convinceva quando lo hanno scelto, ma ha fatto un bel lavoro di recitazione ed è convincente quando urla “KAMEHAMEHA!”.
4. Lo scimmione gigante è nel film. Goku si trasforma […] quando guarda la luna. Molto bello da vedere, anche se sapeva un po’ da CGI. Forse ci lavoreranno su.
5. Emmy Rossum nel ruolo di Bulma. Davvero brava. Mi è piaciuta perché non fa mai la parte della ragazzina rammollita e anche se sa che non potrà vincere contro le forze del male, combatte ugualmente. Un ruolo femminile molto forte, direi.

Cose meno buone:

1. La storia. I fans di Dragonball resteranno delusi da alcuni dei cambiamenti apportati alla trama e ai personaggi. Crilin non è nel film, e neanche Tenshinhan. L’ambientazione da high school dei primi 22-23 minuti non era necessaria ma tipica di Hollywood.
2. Jamie Chung nel ruolo di Chi Chi. […] La sua recitazione è tremenda come quella di Jessica Alba nei Fantastici 4, ma per fortuna non sta sullo schermo per molto tempo.
3. Chow Yun Fat nel ruolo del maestro Muten – mi ha davvero deluso. Volevo il Muten pervertito del cartone, ma purtroppo non l’ho visto. Anzi, recitava come il signor Miyagi, se capite cosa intendo. I suoi dialoghi non sono male, ma non sembra a suo agio nel film.
4. Il drago Shenron – un’altra grande delusione. […] Allora, riuniscono tutte le sette sfere e il drago appare ma è nascosto dietro le nuvole, e si vede solo la sua ombra…

Morale: spegnete il cervello e godetevi un’ora e mezza di calci e pugni senza badare alle sottigliezze. E comunque, il fatto che Goku si trasformi in uno scimmione e che gridi “KAMEHAMEHA!” mi ha sollevato un pochino… Muten non è un maniaco sessuale come nel fumetto, ma questo c’era da aspettarselo… però perché almeno non gli hanno messo una barba finta e gli occhiali da sole?! Quando avevano annunciato il casting di Chow Yun Fat la trovai una cosa esaltante… ma sembra quasi che si siano limitati a mettere il grosso nome, senza fare ulteriori sforzi. Come dire: “abbiamo Chow, adesso non cominciate a rompere con barbe e altre cose”. Col risultato che più che Muten, sembra se stesso con una camicia hawaiiana…

Ma la peggiore notizia è forse il drago dietro alle nuvole… Tipico della Fox: la stessa trovata utilizzata per I Fantastici 4 e Silver Surfer, dove un’enorme nube sostituiva Galactus! Il nome è Dragonball, per Dio! Non “nuvola-ball”!!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).