L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Le Tre Scimmie, la recensione

Le Tre Scimmie, la recensione

Di Gabriele Niola

Le Tre Scimmie Poster ItaliaRegia: Nuri Bilge Ceylan
Cast: Yavuz Bingol, Hatice Aslan, Ahmet Rifat Sugar, Ercan Kesal
Durata: 109 minuti
Anno: 2008

Pochi autori contemporanei sono difficili da seguire come Ceylan, cineasta turco che non teme di girare i propri film con un andamento molto lento (ma mai noioso!) e di infarcirli di moltissimi elementi diversi da seguire. Pochi hanno il coraggio di fare ancora un cinema così metaforico che usi ancora in maniera così cardinale le simbologie e che rivendichi così coraggiosamente il potere dell’estetica. E pochi girano autentici capolavori come è anche questo Le Tre Scimmie, sicuramente uno dei migliori film visti quest’anno.

Contrariamente al suo solito quest’ultimo film (che ha vinto la miglior regia a Cannes) è infarcito con un intreccio complesso (storie di debiti e tradimenti) e ha più personaggi principali (4 invece dei classici 2) ma sostanzialmente propone la stessa folgorante visione di mondo di Iklimer (sua opera precedente da noi titolata Il Piacere e L’Amore invece del più letterale Clima), quella per la quale cioè i sentimenti veri sono quelli non espressi dove sono gli irreali e iperbolici silenzi a comunicare più delle azioni e dove tutti sono sempre soli.
Le Tre Scimmie del titolo sono il padre, la madre e il figlio di una famiglia i quali, ognuno a suo modo, non vedono, non sentono e non parlano della verità, cioè di quello che già sanno e vogliono nascondere. I loro sentimenti inespressi, le loro aspirazioni, i loro dilemmi sono tutti nelle posizioni che assumono, in come il regista decide di inquadrarli e nel tempo che è dedicato loro dal montaggio. Ci sono poche parole ma potrebbero essercene anche meno, il cinema di Ceylan è cinema puro che esprime sensazioni senza dover usare la parola ma solo con i mezzi del cinema.

Tutto quanto è filmato con un’attenzione alla messa in scena che è a dir poco mostruosa. Si ripete l’ossessione del regista per il “bagnato”, l’acqua domina nei suoni (mai così importanti) e soprattutto visivamente, nella forma del mare, del sudore, dei bicchieri da bere ecc. ecc. Le Tre Scimmie è un tripudio di cattivo tempo e di assolate e asfissianti giornate (anche questo film si poteva chiamare “clima”) passate a dormire, di improvvise violenze e di ricordi penetranti che si manifestano sempre con inquadrature vicinissime ai volti tese a scorgere tutte le gocce di sudore che ogni tanto procedono anche all’indietro (sic!).

Mai premio alla miglior regia fu più azzeccato perchè mai si è vista un’attenzione tale ad ogni componente della messa in scena. Tutto regge nonostante la difficoltà data dalla grande lentezza espressiva grazie ad un raffinato equilibrio dove, è evidente, ogni suono che si ode in lontananza, ogni imperfezione della pelle, ogni composizione dell’inquadratura e ogni stacco di montaggio è assolutamente fondamentale e studiatissima.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Serie TV: Cosa è stato cancellato, rinnovato e cosa è rimasto ancora nel limbo? 16 Maggio 2022 - 21:32

Il futuro di una ventina di serie tv andate in onda su ABC, CBS, Fox, NBC e The CW, è stato rivelato. Ecco cosa è stato cancellato, rinnovato e quali serie hanno ancora un futuro incerto.

Videogame News: Starfield Rimandato, Nintendo Indie World, Sesta generazione in cantiere? 16 Maggio 2022 - 21:00

Come ogni lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Isola del cinema 2022: al via a Roma dal 16 giugno al 3 settembre 16 Maggio 2022 - 21:00

Torna l'Isola del Cinema all'Isola Tiberina di Roma per la 28esima edizione, dal 16 giugno al 3 settembre: ecco i primi dettagli.

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.

Moon Knight, episodio 6: il finale con i grandi, ma non un gran finale (SPOILER) 5 Maggio 2022 - 11:27

Bastoncino pim pum pam, volan tanti scappellotti.