Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2008/09/000004-jet_li.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jet Li, l’ultimo maestro

Jet Li, l’ultimo maestro

Di Gabriele Niola

L’ultima generazione di grandi corpi del cinema d’arti marziali non vanta molti autentici combattenti ma più che altro molti corpi atletici, provenienti soprattutto dal ballo. L’ultimo della generazione dei performer di autentico kung fu per il momento sembra dunque Jet Li.

Le arti marziali di Jet Li sono autentiche nel senso più profondo del termine. Se Jackie Chan porta nei suoi film più ironici una componente iperbolica del combattimento data da movimenti inutilmente complessi, articolati e veloci che hanno finalità comiche straordinarie, Jet Li è essenziale e veritiero, non mente mai, non esagera e non cerca di stupire.

Il suo modo di stare davanti alla macchina da presa e di mostrare tutte le potenzialità del corpo è tra i più autentici e forse proprio questa caratteristica gli ha impedito di passare dallo stato di grande celebrità a maestro della trasposizione marziale al cinema. Forse proprio l’eccessiva fedeltà al modello originale è ciò che rende Jet Li meno “cinematografico” di tanti altri performer anche meno abili di lui.
Eppure la fama e la “forza” filmica delle movenze, dei gesti e delle sue evoluzioni sono incontestabili.

Star sia del cinema cinese che di quello di Hong Kong in ascesa per tutti gli anni ottanta, il protagonista di Once Upon A Time In China non può non approdare in America dove il suo rigore e la sua aderenza ad una supposta “realtà delle cose” è forse anche più apprezzato che in patria.
Con il quarto episodio della serie Arma Letale viene introdotto nel ruolo di un cattivo (modalità tipica hollywoodiana) ma poi subito dopo comincia la gavetta di serie B come si conviene ad ogni artista marziale che voglia lavorare nella mecca del cinema.

In patria poi nonostante abbia rifiutato il ruolo poi preso da Chow Yun Fat in La Tigre E Il Dragone ha comunque preso parte anche alla nuova era del wuxiapan, quella principalmente targata Zhang Yimou, con il ruolo da protagonista in Hero.
Ultimo rimasto dei veri maestri in un’era di ballerini forse proprio per questo ha recentemente dichiarato di aver chiuso con le arti marziali al cinema. Niente di più simbolico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Serie TV: Cosa è stato cancellato, rinnovato e cosa è rimasto ancora nel limbo? 16 Maggio 2022 - 21:32

Il futuro di una ventina di serie tv andate in onda su ABC, CBS, Fox, NBC e The CW, è stato rivelato. Ecco cosa è stato cancellato, rinnovato e quali serie hanno ancora un futuro incerto.

Videogame News: Starfield Rimandato, Nintendo Indie World, Sesta generazione in cantiere? 16 Maggio 2022 - 21:00

Come ogni lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Isola del cinema 2022: al via a Roma dal 16 giugno al 3 settembre 16 Maggio 2022 - 21:00

Torna l'Isola del Cinema all'Isola Tiberina di Roma per la 28esima edizione, dal 16 giugno al 3 settembre: ecco i primi dettagli.

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.

Moon Knight, episodio 6: il finale con i grandi, ma non un gran finale (SPOILER) 5 Maggio 2022 - 11:27

Bastoncino pim pum pam, volan tanti scappellotti.