Condividi su

12 settembre 2008 • 09:05 • Scritto da peter

Clooney sullo schermo insieme a McGregor, Spacey e Bridges

Saranno i protagonisti di un film che racconta di esperimenti scientifici su soldati americani al fronte iracheno. Uomini dotati di poteri psichici...
Post Image
0

I produttori George Clooney e Grant Heslov hanno messo insieme il cast del prossimo Men Who Stare at Goats (Gli uomini che fissano le capre).

Si tratta di Ewan McGregor, Kevin Spacey e Jeff Bridges. Gli attori sono in trattative per affiancare lo stesso Clooney in questa pellicola che sarà diretta da Heslov e tratta dal libro di Jon Ronson, cronista del Guardian.

Il film sarà ambientato in Iraq e racconterà di Bob Wilton (McGregor), un reporter che trova lo scoop della sua vita quando incontra Lyn Cassady (Clooney), uno che dice di essere un ex combattete americano, sul quale sono stati fatti degli esperimenti psichici. Cassady, infatti, è stato “riattivato” dopo l’11 settembre.  Seguiremo il viaggio di questi due uomini in Iraq e daremo un’occhiata all’unità segreta dell’esercito… uomini che hanno poteri paranormali.

Bridges interpreterà Bill Django, il fondatore dell’unità e mentore di Lyn. Spacey sarà, invece, Larry Hooper, un ex membro della squadra di soldati, che adesso controlla un campo di prigionia in Iraq.

La pellicola sarà co-prodotta dalla Smoke House (di Clooney e Heslov) e dalla BBC Films. Le riprese cominceranno ad ottobre.

(Fonte: The Hollywood Reporter)

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *