L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ciao Paul Newman, leggenda vivente

Di Federico

Alla fine lo ‘spaccone’ c’ha lasciato.

Paul Newman, leggenda vivente del cinema, icona inossidabile della 7° arte, ci ha lasciato questa mattina ad 83 anni. Malato da anni di cancro, Paul si è spento nella notte, commovendo il mondo intero che mai ha dimenticato le sue storiche interpretazioni.

Voleva morire nel suo letto Paul, che ha voluto lasciare il Weill Medical Center di New York dove era in terapia. Sentiva che la fine fosse vicina e ha voluta viverla fino in fondo accanto ai suoi cari e alle sue cose.

Nato il 26 gennaio del 1925 a Shaker Heights, Paul esodisce al cinema nel lontano 1954 con Il calice d’Argento. Il successo arriva due anni dopo con Lassù qualcuno mi ama, fino alla storica ‘doppietta’ con Robert Redford in Butch Cassidy, del 1969, e La stangata, del 1973. Con l’Academy ha un rapporto di amore ed odio, ottiene nominations come Migliore Attore nel 1958 per La gatta sul tetto che scotta, nel 1961 per Lo spaccone, nel 1963 per Hud il selvaggio, nel 1967 Nick mano fredda, nel 1981 per Diritto di cronaca e nel 1982 per Il verdetto, ma solo nel 1986 arriva l’agognata e meritata statuetta per Il colore dei soldi di Martin Scorsese, un anno dopo l’Oscar alla carriera.

L’ultima volta che l’abbiamo visto al cinema è stato con Road to Perdition di Sam Mendes, nel 2002, film che gli portò in dote l’ultima nomination di una straordinaria e indimenticabile carriera, marchiata a fuoco sulle strade di Hollywood.

Ciao Paul.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Prodigal Son: la serie cancellata dopo due stagioni 11 Maggio 2021 - 12:00

Prodigal Son non avrà una terza stagione. Gli ascolti non hanno premiato lo show, che si è confermato il meno apprezzato tra i drama di Fox.

The Premonition: Phil Lord e Chris Miller dirigeranno un film sui primi giorni del Covid 11 Maggio 2021 - 11:15

Dal libro di Michael Lewis, autore di Moneyball e La grande scommessa, la storia di un gruppo di persone che tentò di avvertire gli USA del pericolo Covid

Army of the Dead – Il reclutamento della squadra e la tigre zombie nelle nuove clip 11 Maggio 2021 - 10:30

Sono disponibili cinque clip di Army of the Dead che mostrano il reclutamento di alcuni membri della squadra e il primo incontro con la tigre zombie.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).