L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Dirty Sexy Money – Ecco i protagonisti

Di peter

Roma – Al primo giorno del RomaFictionFest è già tempo di grandi divi. Ecco sull’Orange Carpet Peter Krause (meglio conosciuto come il Nate di Six Feet Under), William Baldwin e Natalie Zea, ovvero il trio di protagonisti di Dirty Sexy Money, serie giunta alla sua seconda stagione.

Peter Krause interpreta il ruolo di Nick George

Signor Krause, cosa le è piaciuto di più in questo ruolo di avvocato che ha venduto l’anima al diavolo?
Non credo che il mio personaggio abbia venduto l’anima al diavolo. Ho parlato con Craig Wright (l’autore della serie, N.d.R.) di questo suo potenziale percorso di redenzione. Ma io personalmente credo che non ci sia alcuna redenzione per Nick. L’unica cosa che può fare è accettare la sua realtà e vivere il potere.

Potrebbe tracciare brevemente le differenze che ci sono tra il personaggio di Nate Fisher di Six Feet Under e Nick Craig?
Tutto ciò che importa a Nate Fisher è vivere una vita autentica. Lui cerca sempre di comportarsi nel modo più onesto e sincero possibile. Cerca sempre di fare ciò che è giusto e tutte le volte lo vediamo situazioni dove è obbligato a scegliere. Nick, invece, viene intrappolato in situazioni più particolari… come questa relazione con Karen. Anche se vive in un mondo di ricchi, lui in realtà è un vero outsider.

William Baldwin interpreta il ruolo di Patrick Darling

Signor Baldwin, cosa l’ha attratta di questo personaggio e delle tematiche di questa serie abbastanza inedite rispetto a quelle a cui siamo abituati?
Devo tutto a Craig Wright, lo “scienziato pazzo” che ha creato il mondo di Dirty Sexy Money. Siamo stati così fortunati ad entrare in questo mondo. Per quello che riguarda il mio personaggio e la sua vita che s’intreccia con una carriera politica, ho pensato che sarebbe stata un’interessante opportunità di prendere in giro il mondo politico del mio Paese. Era un personaggio così interessante.

Ci parli ancora un po’ di questo aspetto politico della serie…
Sono d’accordo che il cuore dello show sia il rapporto della famiglia. Ma si focalizza anche, e lo fa con tanta ironia, su quello che sta succedendo a livello sociale, politico e culturale nel nostro Paese. La vera abilità di Craig Wright è stata quella di trovare un equilibrio perfetto di vere emozioni tra la commedia e il dramma. Una zona dove umanità e assurdo s’incontrano in pieno. E anche un’opportunità per vedere anche noi quello che succede!

Natalie Zea interpreta il ruolo di Karen Darling

Com’è dividere la scena con Donald Sutherland?
Donald è un tipo celestiale! Siamo molto uniti, e sono rimasta colpita da questo essere umano sensibile. Quando c’è lui sul set l’atmosfera diventa speciale. Sono davvero legata a lui.

Quali sono le differenze tra lavorare su un set di un film per il grande schermo e quello di una serie Tv?
Di certo, qui in Tv, siamo come una famiglia. Sapete, adesso che la Tv ha più idee rispetto ad Hollywood che è in crisi di creatività, la differenza sul set non è poi così rimarcata. Ok, abbiamo tempi più lunghi e gli autori non ti dicono tutto subito. Ti danno dei nuovi indizi durante la lavorazione: l’interpretazione del personaggio è sempre un work in progress, una continua esplorazione.

Girate sempre un episodio alla volta?
In generale sì. Ma ultimamente siamo tornati sul set a puntata completata per fare alcuni reshoots. Il network vuole davvero che il prodotto sia perfetto e quindi ci tengono sempre d’occhio.

Vi ricordiamo che Dirty Sexy Money sarà presto trasmesso in chiaro in prima serata su Canale 5

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Voyagers: Lily-Rose Depp e Colin Farrell nella prima clip 11 Aprile 2021 - 12:00

Lionsgate ha diffuso la prima clip di Voyagers, il nuovo film di Neil Burger, regista di Divergent, Limitless e The Illusionist.

BAFTA 2021: da Ma Rainey’s Black Bottom a Mank, ecco i primi vincitori 11 Aprile 2021 - 11:22

Sono stati annunciati i primi otto vincitori dell’edizione 2021 dei BAFTA, i prestigiosi premi britannici, consegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.

DGA Awards 2021: trionfa Nomadland, che prosegue la sua corsa verso l’Oscar 11 Aprile 2021 - 11:03

Sono stati annunciati i vincitori dei DGA Awards 2021, i premi della Directors Guild of America, ovvero il sindacato dei registi.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.