L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con: tutte le novità da Terminator Salvation

Di peter

Alla conferenza stampa di Terminator Salvation presso il Comic Con di San Diego, il regista McG ha rivelato nuovi dettagli dal film. Li elenchiamo per voi a seguire:

1) Il film sarà probabilmente marchiato con la R di Restricted (vietato ai minori di 18 anni). Il regista ha, infatti, dichiarato: “Lo Studio mi ha dato la benedizione per fare questo film… e se sarà Restricted allora sarà così“. McG ha dichiarato di non aver nulla contro il PG-13 (divieto ai minori di 13 anni), ma dipenderà tutto dalla visione finale del film.

2) La pellicola si svolge nel 2018, dopo il giorno del giudizio. Avrà le stesse atmosfere di un film di guerra: gli umani saranno uniti contro Skynet (e per la prima volta vedremo Skynet). Ci sarà tanto spazio per il T-600, una versione meno avanzata del T-800 (quello interpretato da Arnold Schwarzenegger). McG ha confermato che il film non seguirà alla lettera né l’ultimo episodio della serie, né tantomeno la serie Tv Le cronache di Sarah Connor. Sarà, però, fedelissimo ai primi due film di Cameron. Kyle Reese, l’eroe del primo film della serie (e padre di John Connor, venuto dal futuro) avrà tanto spazio. Lo seguiremo in battaglia e vedremo come è diventato un coraggioso guerriero. Ad interpretare Reese, troviamo il giovanissimo Anton Yelchin.

3) Secondo McG, il film mostrerà tanti vari robot che abbiamo potuto vedere solo per qualche secondo nei capitoli precedenti. Ci saranno dei giganteschi robot che, proprio come in Matrix, raccoglieranno la gente e la coltiveranno nei campi.

4) La pellicola sarà trattata con uno strato argenteo, tipico del bianco e nero… Una quantità pari a 3 volte più del normale. McG ha detto di essersi in parte ispirato al film I figli degli uomini.

5) La pellicola finirà con un cliffhanger… una sequenza che (lasciandovi col fiato sospeso) vi rimanderà ad un secondo episodio!

Al Comic-Con è stato anche mostrato un nuovo filmato della pellicola. Tra le immagini proiettate anche quella di John Connor (Christian Bale) che arriva sul sito di un elicottero precipitato e chiede via radio: “ci sono sopravvissuti?”. Una voce risponde: “Uno”.

Tra le scene mostrate anche un incontro faccia a faccia tra John Connor e Marcus Wright (Sam Worthington): “Se ti lascio andare – dice Connor – ucciderai tutti in questa stanza… Hai provato ad uccidere mia madre, hai ucciso mio padre… non ucciderai me!”.

Infine, un giovanissimo Kyle Reese dice: “Vieni con me se vuoi vivere”.

Per saperne di più sul film e per vedere il teaser trailer, cliccate qui.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jonathan Glazer dirigerà un film sull’Olocausto 24 Ottobre 2019 - 1:10

Alla produzione la A24.

Zosia Mamer raggiunge Kaley Cuoco nella serie The Flight Attendant 24 Ottobre 2019 - 0:56

Il progetto andrà sul canale streaming HBO Max.

Antlers: un nuovo, terriricante trailer per l’horror prodotto da Guillermo del Toro 23 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco un nuovo, inquietante trailer di Antlers, l'horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.