L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Benvenuti nel regno di Fantàsia: la recensione in anteprima di Hellboy – The Golden Army

Di

Hellboy - The Golden Army Guillermo del Toro

Regia: Guillermo Del Toro
Cast: Ron Francis Perlman, Selma Blair, Doug Jones, James Dodd, Luke Goss, John Hurt, Anna Walton
Durata: 120 minuti

La prima cosa che pensi vedendo Hellboy – The Golden Army è che sicuramente, Guillermo Del Toro, Ron Perlman, Selma Blair, Doug Jones e Luke Goss si sono sicuramente divertiti con i loro personaggi e con tutto il film in sé. E non potrebbe essere altrimenti.

Ma procediamo con ordine. Sequel forse non tanto atteso, considerando come era andato il precedente Hellboy e senza dimenticare la decisione da parte della Sony di non rinnovare il progetto, passato così nelle mani della Universal. Forse si pagava lo scotto di un personaggio che non rientra nel novero dei più conosciuti e che quindi doveva pagare il dovuto scotto rispetto ad altri cinecomics, sicuramente più abbordabili dai più.

Brava la Universal Pictures e bravo a Del Toro che hanno continuato a guardare in una direzione; meta comunque ancora non raggiunta considerando il terzo capitolo che dovrà purtroppo o per fortuna (dipende dai casi) aspettare l’uscita de Lo Hobbit.

Per chi non avesse visto il primo capitolo niente paura, tralasciando tutti “gli orpelli” della trama, quel che conta è riassunto brevissimamente nelle battute iniziali, un po’ come è accaduto per L’incredibile Hulk e quelle nozioni che servono a capire chi ci troviamo dinanzi, sono pratica archiviata. Ma il vero spettacolo comincia sin dalle battute iniziali, quando ad un “giovane diavolo” vengono raccontate storie prima di dormire e il mondo di elfi, troll e umani in cui si viene catapultati, lascia ben sperare per progetti futuri.

Ma non si tratta di favole o fiabe per bambini, la realtà nasconde la verità, che si cela negli angoli non poi così bui del nostro mondo, ma ben presto i due universi, che non sono affatto paralleli, ma così saldi ed intrecciati tra di loro, sono chiamati a convivere apertamente e pubblicamente. Con i disagi del caso.

Effetti speciali e dovizia dei particolari che meritano il giusto plauso, soprattutto se si pensa alla molteplicità delle creature e alla non omogeneità che di solito viene supportata dalla computer grafica. La regia è straordinaria e gli attori sanno fare la loro parte, sapientemente e oltre al semplice diligentemente.

Le scene preferite Quella dell’elementale e ovviamente lo scontro finale – e gli amanti dei duelli non si possono lamentare perché in questa pellicola ce ne sono davvero tanti – con ovviamente il classico portone spalancato. Non poteva però essere altrimenti, considerando il già annunciato terzo capitolo…

.gallery {
margin: auto;
}
.gallery-item {
float: left;
margin-top: 10px;
text-align: center;
width: 33%; }
.gallery img {
border: 2px solid #cfcfcf;
}
.gallery-caption {
margin-left: 0;
}

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Ecco il nuovo costume di Javicia Leslie 27 Ottobre 2020 - 0:51

Ecco le prime due immagini ufficiali del costume di Batwoman, indossato nella seconda stagione dalla nuova protagonista Javicia Leslie

Concrete Cowboy: Netflix acquista il western urbano con Idris Elba 26 Ottobre 2020 - 21:30

Il film è anche interpretato da Caleb McLaughlin di Stranger Things e diretto dall'esordiente Ricky Staub

Il film su Bob Dylan con Timothée Chalamet messo in pausa 26 Ottobre 2020 - 21:00

Per colpa del Covid: il film è ambientato in spazi troppo ristretti e con troppe comparse

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).