L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Apocalypse Now Redux (2001). Il ritorno di re Coppola.

Di Roberto

Apocalypse Now Redux (id., Usa 2001 – Guerra; 203′) di Francis Ford Coppola con Martin Sheen, Marlon Brando, Robert Duvall, Frederic Forrest, Dennis Hopper, Laurence Fishburne, Aurore Clement, Christian Marquand.

Versione integrale di Apocalypse Now (1979), che reinserisce le quattro scene a suo tempo scartate al montaggio (in totale 53′): alla fine dell’episodio del colonnello Kilgore, Willard e i suoi uomini rubano la sua tavola personale da surf e il capitano li segue con un elicottero; i soldati hanno un nuovo incontro – intimo stavolta – con le conigliette di Playmate; lungo la navigazione sul fiume Lung incontrano una famiglia di francesi che vive nella loro piantagione (è l’inserto più lungo e importante dal punto di vista politico) e Willard fuma oppio e fa l’amore con una vedova di guerra; la parte finale è ampliata maggiormente: la figura di Kurtz (vero unico personaggio che ne esce riplasmato e rinvigorito) è ben visibile e molto più comprensibile (legge articoli di giornale, declama poesie) e si capiscono le ragioni della sua diserzione. Nel complesso il film mantiene il suo splendore e il suo significato, ma le parti in più non appesantiscono la narrazione, ma anzi la rendono più didascalica (e quindi meno ambiguamente fascinosa) ma più interessante. L’intento della ri-promozione commerciale di un film culto rimane, ma Coppola è riuscito nel miracolo di rendere, se possibile, ancora più bello uno dei film capitali sugli orrori della guerra e le tenebre dell’animo umano. Il redux del nuovo titolo è latino (e non inglese) e sta per reduce, cioè film (oltre che protagonista) che ritorna.

Oggi, Sabato 12 Luglio, Raitre, Ore 20,30.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Ottime prevendite per Mortal Kombat e Demon Slayer 23 Aprile 2021 - 17:38

Mortal Kombat potrebbe infrangere il record, durante la pandemia, per la miglior apertura al box office americano. Ottime prevendite anche per Demon Slayer: Mugen Train

In arrivo una seconda stagione di LOL: Chi ride è fuori 23 Aprile 2021 - 17:30

LOL: Chi ride è fuori, il comedy show da poco disponibile su Prime Video, si è rivelato un grandissimo successo e, come prevedibile, è già stata confermato l’arrivo di una seconda stagione.

West Side Story: il trailer del film di Spielberg presentato agli Oscar 2021 23 Aprile 2021 - 16:45

Disney approfitterà della Notte degli Oscar per celebrare l’esperienza cinematografica e durante l’evento lancerà il trailer di West Side Story, il nuovo film di Steven Spielberg.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?