L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Wanted e Wall-E sbancano il boxoffice americano!

Di Federico

Wall-E Poster Francia

Weekend da urlo al boxoffice americano, con 180 milioni di dollari incassati in appena 3 giorni!

A guardare tutti dall’alto il robottino targato Disney Pixar Wall-E, capace di portarsi a casa 62,500,000 dollari, con una media per sala di 15,656 dollari. 23,100,000 dollari incassati il venerdì, 22,018,000 il sabato e 17,400,000 la domenica, per un esordio superiore di ben 15 milioni rispetto a quello fatto registrate da Ratatouille, che di dollari nel suo primo weekend ne portò a casa 47, per poi chiudere a quota 206. Considerando le critiche entusiastiche che la pellicola sta ricevendo, è facile pensare che il buon Wall-E possa tranquillamente ambire ai 300 milioni di dollari casalinghi, traguardo al momento raggiunto in casa Pixar solo da Nemo.

Dietro Wall-E, però, ecco che arriva l’autentica sorpresa del weekend… Wanted! Vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da adulti, il film ha superato ogni più rosea aspettativa, incassando l’incredibile cifra di 51 milioni di dollari, con una media per sala di 16,100 dollari, superiore addirittura a quella di Wall-E! Il film, costato 75 milioni di dollari, dovrebbe a questo punto tranquillamente superare i 100 milioni di dollari entro il weekend prossimo, per quello che possiamo da subito definire uno dei successi di questa stagione estiva.

Dietro la strepitosa coppia di testa si piazza Agente Smart, che perde quasi il 50% degli incassi rispetto al weekend scorso, arrivando però ad un ottimo totale di 77 milioni, seguito da Kung Fu Panda, che prosegue la sua marcia trionfale, toccando quota 180 milioni di dollari, con il muro dei 200 che cadrà sicuramente entro il prossimo weekend.

Quinta piazza per L’incredibile Hulk, che perde un altro 58% sugli incassi, arrivando ad un totale di 115 milioni di dollari. Un risultato difficile da giudicare, ancora inferiore rispetto a quello fatto registrare dal contestatissimo, e a questo punto rivalutato, Hulk di Ang Lee.

Crolla, perdendo quasi il 61% degli incassi, The Love Guru, arrivato appena ai 21 milioni di dollari, dopo esserne costati 62, mentre Indiana Jones aggancia finalmente il treno dei 300 milioni di dollari, arrivando precisamente ai 299,936,000 dollari.

Altro 63% sugli incassi perso per strada da E venne il Giorno, che arriva a quota 60 milioni di dollari, mentre Sex and The City tocca i 140 milioni di dollari, Iron Man i 309 e Zohan i 91.

Ma attenzione al 2 luglio… sarà tempo di Hancock!

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: chi interpreta Kathryn Hahn nella serie? Forse [SPOILER] 17 Gennaio 2021 - 14:00

Il suo personaggio potrebbe essere noto ai fan dei fumetti Marvel

Spider-Man 3 – Tom Holland con il costume di Far From Home nelle foto dal set 17 Gennaio 2021 - 13:00

Dal set di Atlanta giungono nuovi scatti di Spider-Man 3 che ritraggono Tom Holland con il costume di Far From Home, impegnato a girare una scena.

Star Wars: le foto del set della serie di Obi-Wan Kenobi (o si tratta di Cassian Andor?) 17 Gennaio 2021 - 12:00

Nel Regno Unito sono da poco iniziate le riprese di una serie live-action di Star Wars e nel web sono arrivate le prime foto del set, si tratta di Andor o di Obi-Wan Kenobi?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.