L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

L’uomo in più (2001). Il primo Sorrentino.

Di Roberto

L’uomo in più (Italia, 2001 – Drammatico; 100′) di Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Andrea Renzi, Nello Mascia, Italo Celoro, Ninni Bruschetta, Angela Goodwin, Peppe Lanzetta, Marzio Honorato, Roberto De Francesco.

Napoli, 1980: il cantante Antonio Pisapia, maschilista e cocainomane, è pescato a fare sesso con una minorenne e arrestato; il calciatore Antonio Pisapia, dopo un clamoroso exploit, è azzoppato in allenamento e si deve ritirare dalla professione. Quattro anni dopo, il primo è decaduto definitivamente, il secondo tenta di fare l’allenatore (inventando la tattica dell'”uomo in più”) ma non supera la crisi e si suicida.

L’allora esordiente Sorrentino segue due storie parallele non lasciandosi abbindolare da frastagliate messinscene di deriva esistenziale e di casualità tipiche di tanto cinema recente ma cerca la classicità del vero cinema americano abbinandovi con abilità stilemi tutti italiano-partenopei (come il cabaret, il lato intimista e la canzone popolare): se l’affresco sociale può non soddisfare completamente, il tono dimesso e malinconico, ma duro e senza nostalgia, e la rappresentazione di solitudini interiori (anche in senso architettonico: case, loft, arredamenti) è profondo e resta dentro. Dopo i recenti successi di Cannes, sembrerà scontato ma, allora, era e in ogni caso rimane sorprendente lo sfoggio stilistico del regista: piani sequenza alla Scorsese, carrelli aerei, colonna sonora con funzione di motore narrativo come di rado capita al cinema italiano. L’uomo in più è la storia di due uomini che non c’erano (e non ci sono), complesso e stratificato, ambizioso e forse fin troppo indulgente verso un ermetismo stilistico-narrativo (non a caso, specie alla sua uscita, si è visto pochissimo). Ottimi e ottimamente diretti gli interpreti. Imperdibile.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Articolo Precedente

Articolo Succesivo

LEGGI ANCHE

Ant-Man and the Wasp: Quantumania – Peyton Reed annuncia l’inizio delle riprese con un oggetto del primo film 26 Luglio 2021 - 17:45

Il coniglietto "mostruoso" del primo film torna in una foto dal set di Ant-Man and the Wasp: Quantumania, le cui riprese sono iniziate.

Venezia 78: Elio Germano nel poster di America Latina dei fratelli D’Innocenzo 26 Luglio 2021 - 17:02

Elio Germano nel poster di America Latina il thriller dei fratelli D'Innocenzo che verrà presentato in Concorso a Venezia 78

In arrivo una serie su Vince McMahon, presidente di World Wrestling Entertainment 26 Luglio 2021 - 17:00

The United States of America Vs. Vince McMahon racconterà il processo contro il CEO, accusato di aver distribuito steroidi ai suoi lottatori

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.