L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Keira Knightley per il remake di My Fair Lady

Di Federico

Keira Knightley sarà l’immensa e immortale Audrey Hepburn nel folle remake di My Fair Lady, capolavoro del 1964 vincitore di ben 8 premi Oscar.

A produrre il tutto Duncan Kenworthy e Cameron Mackintosh, che cercheranno di modernizzare la storia di Eliza Doolittle, fioraia ignirante trasformata in signora dell’alta società londinese.

Un classico immortale del cinema è quindi pronto a tornare… ma se ne sentiva il bisogno?


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bob Odenkirk in ospedale dopo un collasso sul set di Better Call Saul 28 Luglio 2021 - 8:34

Bob Odenkirk è collassato sul set di Better Call Saul durante le riprese della sesta stagione, ed è stato immediatamente portato in ospedale.

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Nuove aggiunte al film autobiografico di Spielberg, tra cui Judd Hirsch 27 Luglio 2021 - 19:30

Il cast di The Fabelmans si arricchisce di quattro nuovi interpreti veterani

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.