L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

55 milioni di dollari per L’Incredibile Hulk al boxoffice Usa!

Di Federico

Esordio positivo, e in linea con le previsioni della vigilia, per L’incredibile Hulk firmato Laterrier.

L’uomo verde, in 3 giorni di programmazione, si è portato a casa poco più di 54 milioni di dollari, con una media per sala di 15,560 dollari. 21,661,000 dollari incassati il venerdì, 18,366,000 il sabato e 14,511,000 la domenica, per un totale di 54,538,000 dollari. Proprio questo calo costante potrebbe preoccupare, dopo il clamoroso precedente dell’Hulk di Ang Lee, che esordì con addirittura 62 milioni, per poi crollare nel weekend successivo, e fermarsi ai 132 totali.. In questo caso però i giudizi dei fans sono generalmente positivi, segno che il film potrebbe ambire ai 200 milioni di dollari. Per capire come potrà andare a finire non ci resta che attendere il prossimo weekend, banco di prova fondamentale da questo punto di vista per tastare il possibile andamento futuro.

Scende al secondo posto, perdendo ‘solo’ il 43%, Kung Fu Panda, già arrivato ad un totale di 118 milioni di dollari. I 34 milioni di dollari incassati nel weekend potrebbero diventare 20 nel prossimo, con il traguardo finale dei 180/200 milioni di dollari, anche in questo caso, alla portata.

Terzo posto, sopra i pronostici, per il pessimo E venne il Giorno di M. Night Shyamalan. Stroncato da buona parte dalla critica, il film ha comunque attirato in sala parecchi curiosi, oltre ai tanti fans del regista indiano, affascinati probabilmente dall’intrigante trama e dagli appassionanti trailer. 30 milioni di dollari incassati in 3 giorni, con una media per sala superiore ai 10,000 dollari, sono davvero un ottimo risultato. Anche in questo caso sarà fondamentale capire se il passaparola lo affosserà oppure no…

Perde quasi il 60% degli incassi Zohan, capace comunque di arrivare al totale di 69 milioni di dollari, mentre scende al 5° posto Indiana Jones, arrivato ai 275 milioni di dollari, e con il traguardo minimo dei 300 da superare per il prossimo weekend.

6° piazza per Sex and The City, che perde un altro 50% rispetto al weekend scorso, portando comunque a casa altri 10 milioni di dollari, per un totale di 120 milioni di dollari, diventati 210 nel mondo. Definirlo un successo è dire poco…

A un passo dagli agognati e attesi 300 milioni di dollari c’è Iron Man, arrivato ai 297, con il traguardo, insperato fino a 50 giorni fa, davvero a portata di mano.

Da segnalare infine i 45 milioni di dollari toccati da The Strangers, costato appena 9 milioni, i 76 raggiunti dall’incredibile Notte brava a Las Vegas e i ‘miseri’ 131 milioni di dollari toccati da Narnia, 2° flop estivo made in Usa dopo Speed Racer.

Ma attenzione al prossimo weekend… sarà la volta di Get Smart e The Love Guru!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women’s Stories: Cara Delevingne, Eva Longoria e Margherita Buy nel cast del film antologico 25 Gennaio 2021 - 21:30

Un film a episodi prodotto in Italia ma diretto e interpretato da un gruppo internazionale di registe e attrici

Tiger King: Joe Exotic ora punta su Biden per avere la grazia 25 Gennaio 2021 - 20:45

Dopo aver tentato invano di ricevere la grazia da Donald Trump, Joe Exotic ha messo gli occhi sul nuovo presidente

AFI Awards – Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 25 Gennaio 2021 - 20:42

Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 dell'AFI Awards, Hamilton ha ottenuto un premio speciale

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.