L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Wanted: parlano i realizzatori

Di

Il regista Timur Bekmambetov e lo scozzese Mark Millar, creatore della miniserie originale, hanno parlato del processo di adattamento dalle pagine del fumetto al grande schermo…


“Il mio nome è Wes Gibson e mio padre ha abbandonato mia madre quando avevo solo diciotto settimane”

Questa la voce fuori campo di James McAvoy nei panni del giovane protagonista sfigato della pellicola: un impiegato alle prese con un capo non troppo ragionevole ed una fidanzata che non fa a meno di prenderlo in giro.

A proposito dell’adattamento dal fumetto di Millar, il regista ha dichiarato:Utilizziamo gli stessi strumenti del fumetto, creando un’atmosfera sexy e brillante. Il mio scopo è quello di sorprendere Mark Millar, perché qui sono io a giocare con i suoi strumenti”.

Molte sequenze, fedelissime al fumetto, ricordano alcune scene di Matrix dei Fratelli Wachowski: in una sequenza il protagonista colpisce direttamente in faccia un suo collega con una tastiera. Attraverso accurati effetti speciali vediamo i tasti F-U-C-K-Y-O-U- volare per aria in primo piano sullo schermo. Stesso discorso per la sequenza in cui il protagonista spara uccidendo gli insetti in volo.

Il fumetto era una sorpresa ha continuato il regista – Aveva esattamente il tono giusto per creare un film. La combinazione tra la vita ordinaria di una persona e la sua voce fuoricampo che la commenta sarcasticamente crea un’energia di tensione in tutto il film. È una combinazione tra humour e violenza, che ha un effetto di grande intrattenimento”.

Mark Millar ha invece raccontato come si sia appassionato anche alla versione cinematografica della storia da lui creata:
È strano – ha detto Millar – Mi sono approcciato al progetto pensando “Ok, tutto quello che succede non avrà niente a che fare col fumetto”. Poi ho visto che era ottimo e con l’andare avanti diventava ancora meglio. I primi 40 minuti sono praticamente identici. Scena per scena. Wow, si tratta del primo grande film col mio nome sopra! Anche dialoghi e voce fuori campo sono rimasti uguali a quelli del fumetto. Sono molto felice“.

Vi ricordiamo che l’appuntamento in sala con Wanted – Scegli il tuo destino è fissato per il 2 luglio.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

BELLE: Il film di Mamoru Hosoda in Italia con Koch Media e I Wonder Pictures 18 Giugno 2021 - 16:28

Nel 2021 arriverà anche nelle sale italiane BELLE, il nuovo film di Mamoru Hosoda grazie a Koch Media e a I Wonder Pictures

Snake Eyes: lunedì il nuovo trailer, il film aprirà il Comic-Con@Home 18 Giugno 2021 - 16:24

Lunedì vedremo il nuovo trailer di Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in uscita il prossimo luglio.

A Classic Horror Story – Un video ci porta dietro le quinte del film, dal 14 luglio su Netflix 18 Giugno 2021 - 15:30

I registi Roberto De Feo e Paolo Strippoli ci portano nel backstage di A Classic Horror Story nel nuovo video pubblicato da Netflix.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.