L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Malèna (2000). Le nostalgie siciliane di Tornatore.

Di Roberto

Malèna (Italia-Usa 2000 – Drammatico; 106′) di Giuseppe Tornatore con Monica Bellucci, Giuseppe Sulfaro, Luciano Federico, Matilde Piana, Pietro Notarianni.

La visione dell’affascinante Malèna sconvolge l’esistenza dell’adolescente Renato che, nella Sicilia del 1940, vive il suo primo e più grande amore tra sogni erotici e paure concrete.

Pur con tutti gli svarioni del caso, il ritratto iniziale dei primi turbamenti sessuali e di una comunità chiusa è passabile, poi Tornatore inizia a darci dentro con tutti i topoi legati alla sua terra (gelosia, onore, cinismo, vendetta), ma la Sicilia ne esce ridotta a bozzettino meridionale, avvertibile soltanto dal dialetto e dalla fotografia calda e pastosa di Lajos Koltai che ricrea i colori solari dell’isola. Tra reminiscenze oniriche, personaggi caricaturali di felliniana memoria e lungaggini scontate, il soggetto di Luciano Vincenzoni era adatto forse per un altro autore (era stato infatti pensato per Pietro Germi), visto che Tornatore – sceneggiandolo – lo infarcisce di stucchevoli rimandi cinefili e di atti masturbatori più ridicoli che sinceri o nostalgici. Imbarazzante la Bellucci imbalsamata nelle sue forme, ma ancora peggiore il ragazzino monoespressivo (le cui scene insieme alla Bellucci nuda destarono scandali di pedofilia e indussero il coproduttore Harvey Weinstein a tagliarle per l’uscita americana), che narra la vicenda da vecchio con la voce di una volta: altro difetto del cinema di Tornatore, ormai relegato all’elegia del tempo che fu. Vista la scarsità quantitativa dei dialoghi, Morricone ha buon gioco a morriconeggiare finché vuolepropinandoci la solita colonna sonora melensa e invadente che il regista gli commissiona spesso e volentieri. Non con tutti i torti, c’è chi ha parlato di regia perversa da parte di Tornatore, che indugia voyeuristicamente sul corpo voluttuoso della torbida Bellucci come fosse un oscuro e impossibile oggetto del suo desiderio: anche se è lecito dire che può fungere pure da riflesso tecnico delle voglie del giovane protagonista.

Oggi, Domenica 25 Maggio, Rete4, Ore 23,30.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Festa del Cinema di Roma 2021: Premio alla Carriera per Tim Burton e Quentin Tarantino 21 Giugno 2021 - 13:06

Tim Burton e Quentin Tarantino riceveranno il premio alla carriera durante l'edizione 2021 della Festa del Cinema di Roma.

Rick and Morty – Il primo episodio della stagione 5 è disponibile su Youtube 21 Giugno 2021 - 12:00

Adult Swim ha condiviso su Youtube il primo episodio della quinta stagione di Rick and Morty, intitolato Mort Dinner Rick Andre.

The Batman – Robert Pattinson e Colin Farrell tornano a Glasgow per i reshoot 21 Giugno 2021 - 10:45

Il mese prossimo si svolgeranno i reshoot di The Batman nel Regno Unito, con Robert Pattinson e Colin Farrell di ritorno a Glasgow.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.