L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’anonimo peso della notorietà: la recensione in anteprima di 10 cose di noi

L’anonimo peso della notorietà: la recensione in anteprima di 10 cose di noi

Di Francesco

10cosedinoi.jpg

Regia: Brad Silberling
Cast: Morgan Freeman, Paz Vega
Anno: 2006
Durata: 82 minuti

Volendo usare le parole del regista Brad Silberling:

“La paura può avere molte origini, ma il fattore più interessante, secondo me, è il terrore che può derivare dal successo. Ho visto incredibili talenti entrare in crisi nel corso della propria carriera per il timore di compiere scelte sbagliate nel momento più rischioso. Questo è vero per scrittori, registi, attori…ricevono la maledizione dell’Oscar e improvvisamente scompaiono dalle scene per due, tre anni o più. Smettono di rischiare per paura di scivolare in basso, e – tutt’a un tratto – la loro arte è messa da parte. Lo trovo un paradosso affascinante”.

Ed è senza dubbio questo quello che ha portato sul grande schermo ocn un lavoro che si può quasi definire documentario o meglio approccio al lavoro per quanto risulti fuori dai generi canonici e stereotipizzati di una pellicola. Il suo anonimo interprete, Morgan Freeman, è una star molto celebre che ormai terrorizzata dal compiere i passi sbagliati, non ha più girato un film, ma decide di tentare, dopo svariati anni, di provare ad interessarsi ad un progetto indipendente e quindi low profile.

10cosedinoi-2.jpg

Si trova così in un supermercato di un quartiere latino della periferia di Los Angeles, dove incontra e conosce l’esplosiva cassiera Scarlet, Paz Vega. Nonostante il suo nome non venga mai fatto e sulle copertine dei dvd dei suoi film sia sempre oscurato dalle etichette del prezzo, tutte le persone che incontrano l’attore lo riconoscono subito e sono avvolte dal suo fascino, in una sorta di gioco delle parti: Freeman è infatti un caratterista nato e cerca come una spugna, di assorbire quanto può da qualunque situazione per farla sua e riprodurla in un secondo momento, qualora gli potesse tornare utile.Le varie situazioni che si trovano ad affrontare creano un legame molto particolare tra i due: è come una fiammata, che brucia con intenso calore tutto l’ossigeno che ha a disposizione in una sola volta. Un falò in grado di riscaldare e illuminare tutto intorno.

10cosedinoi-3.jpg

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Rust: secondo l’FBI, Alec Baldwin deve aver premuto il grilletto 15 Agosto 2022 - 11:00

La pistola che ha ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins "non avrebbe potuto sparare senza che il grilletto fosse premuto"

Better Call Saul: in attesa del finale, 10 easter egg di Breaking Bad presenti nella serie 15 Agosto 2022 - 10:00

Si avvicina il grande finale di Better Call Saul, ecco un video che raccoglie 10 easter egg di Breaking Bad presenti nella serie.

House of the Dragon: a Times Square uno spettacolare Billboard 3D 15 Agosto 2022 - 9:00

Per il lancio di House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones, è stato allestito a Times Square uno spettacolare Billboard 3D.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.