L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il mondo del cinema indipendente si riunisce al RIFF 2008

Di Gabriele Niola

prem.jpg
Partirà il 18 Aprile la settima edizione del RIFF (Roma Independent Film Festival), concorso che mira a dare visibilità, dignità e distribuzione al cinema indipendente, non uscito in sala o inedito. Una manifestazione tra le poche ad essere dichiaratamente riservata al mondo degli indipendenti.

La selezione di quest’anno prevede 13 film, 16 documentari, 15 corti italiani e 15 internazionali, 10 corti digitali e 8 video animati. Sono 80 pellicole da 30 paesi diversi quelle che si daranno battaglia per essere giudicate da una giuria che comprende Paul Zonderland (Buena Vista International), Libero De Rienzo (attore/regista), Francesca Inaudi (attrice) Andrea Osvart (attrice), Laura Muscardin (regista), Rudolph Gentile (Moviemax), Nikos Koutsogiannis (Naoussa Film Festival).

Nonostante la natura internazionale del festival è stata una particolare attenzione al cinema italiano, specialmente se non distribuito in sala. Certo non mancheranno le anteprime mondiali, ma è il cinema meritevole che però non riesce ad essere visto quello che più di altri viene proiettato al RIFF. Infatti già è ufficiale che l’Istituto Luce distribuià una selezione dei corti selezionati.
Non mancheranno retrospettive e serate a tema che vedranno protagoniste le pellicole straniere più meritevoli. Pellicole tra le quali è la stessa organizzazione a segnalare MAO CE DUN di Besnik Bisha (Albania), THE CLASS di Ilmar Raag (Estonia), THE PAPER PRINCE Marko Kostic (Serbia), BAJO LAS ESTRELLAS di Felix Viscarret (Spagna), EL BRINDIS Shai Agosin (Cile). E tra gli italiani OSSIDIANA di Silvana Maja e CHI NASCE TONDO di Alessandro Valori con Valerio Mastandrea.

Sono previsti anche omaggi alla musica indipendente (per motivi di parentela) grazie al contributo del MEI (Meeting Etichette Indipendenti), un workshop su ideazione e scrittura per giovani autori (offerto dalla scuola di cinema di Roma), un incontro su “I nuovi mezzi di finanziamento per il cinema” e una serata tutta dedicata ai diritti umani.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Articolo Succesivo

LEGGI ANCHE

Army of the Dead – La recensione del film di Zack Snyder 12 Maggio 2021 - 15:15

Dopo un avvio promettente, Army of the Dead non riesce a gestire la sua grande varietà di generi e registri, alternando buone intuizioni e aspetti poco approfonditi.

Bitter Root: Regina King dirigerà l’adattamento del fumetto Image 12 Maggio 2021 - 14:30

Dopo One Night in Miami, la star di Watchmen dirigerà questo thriller sovrannaturale ambientato nella Harlem degli anni '20

Friends: arriva il set LEGO dedicato agli appartamenti della serie 12 Maggio 2021 - 13:45

LEGO continua a fare la gioia di tutti i fan di Friends. L’azienda danese ha dedicato un set agli iconici appartamenti della serie cult, andata in onda tra il 1994 e il 2004.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.