L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Brittany Snow, Che il Successo Abbia Inizio!

Di Federico

brittany-snow3.jpg

Brittany Anne Show nasce a Tampa, Florida, il 9 Marzo del 1986, ed oggi, a 22 anni, la sua carriera può davvero cominciare a definirsi in ascesa, tanto da meritarsi la nostra attenzione in quella che è la Hollywood Generation della settimana!

A soli 8 anni Brittany entra nel mondo dello spettacolo, prendendo parte a Sentieri, fino al 1991. Da qui inizia una carriera televisiva, che tocca il suo apice nel 2005 con la partecipazione a 5 episodi di Nip/Tuck e a Law & Order.

brittany-snow.jpg

Ma da questo momento in poi Brittany abbandona la televisione per darsi anima e corpo al cinema.

brittany-snow5.jpg

L’esordio avviene con Missione Tata, nel 2005, accanto a Vin Diesel, con 200 milioni di dollari incassati worldwide. Passano solo pochi mesi e Brittany bissa il successo con Il mio ragazzo è un bastardo, dove recita accanto a Jesse Metcalfe, il giardiniere delle casalinghe disperate. Il film incassa 70 milioni di dollari nel mondo, dopo esserne costati appena 18, e Brittany comincia ad essere un volto noto…

brittany-snow7.jpg

La definitiva consacrazione arriva però nel 2007, grazie ad Hairspray, dove recita accanto a John Travolta, Michelle Pfeiffer, Christopher Walken, Queen Latifah e Zac Efron, in quello che finisce per essere il musical sorpresa della stagione. 200 milioni di dollari incassati al botteghino sono li a sottolineare il terzo successo consecutivo della giovane Brittany.

brittany-snow4.jpg

Successo che, a quanto pare, non conosce davvero più soste. Appena uscita nelle sale Usa con il remake horror Che la fine abbia Inizio, Brittany ha nuovamente conquistato il botteghino, con 21 milioni di dollari incassati in solo 3 giorni di programmazione, e una testa della classifica a quanto pare meritata.

url.jpg

E il futuro per la nostra Brittany sembra essere ancora più roseo. La vedremo presto nel dramma On The Doll, seguito dalla commedia Finding Amanda, dal drama crime Black Water Transit e da una nuova commedia, dove riesce a quanto pare a dare il meglio si se, chiamata The Vicious Kind.

brittany-snow6.jpg

In conclusione 4 nuovi film in un anno e mezzo, per una biondina cristiana cattolica praticante, apparentemente lontana anni luce dalle colleghe ‘bad girls’, pronta a conquistare Hollywood!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.