L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Rhona Mitra, da Nip/Tuck ad Underworld 3

Di Federico

ktrmi.jpg

La protagonista di questa settimana della nostra Hollywood Generation arriva dall’Inghilterra, ha 31 anni, bella da mozzare il fiato e da un paio d’anni sembra aver inserito la marcia giusta in quel di Hollywood.

Parliamo di Rhona Mitra!

rhona-mitra2.jpg

Nel 1984 la piccola Rhona è costretta a dover andare in collegio, visto il divorzio dei propri genitori. Qui inizia ad interessarsi al mondo dello spettacolo e della recitazione, con diversi apparizioni teatrali.

rhona-mitra8.jpg

Giovanissima insegue la carriera da modella, vestendo i panni, dal 1990 al 1994, dell’eroina dei videogames Lara Croft. Rhona è multiuso, passa addirittura alla musica, con la pubblicazione di un disco pop, Getting Naked, e a Playboy, regalandosi una copertina.

rhona-mitra7.jpg

In questi anni arrivano anche le prime apparizioni televisive, tra film per la tv di vario tipo, fino all’Uomo senza Ombra di Verhoeven, E’ il 2000 e Rhona comincia a farsi conoscere agli occhi del grande pubblico cinematografico.

Seguiranno La vendetta di Carter, accanto a Sly Stallone, Ali G, insieme a quel matto di Sacha Boran Cohen, e Sweet Home Alabama, al fianco di Reese Whiterspoon.

one.jpg

La prima parte importante arriva nel 2003, con Highwaymen, film seguito da una particina nello splendido The Life of David Gale di Alan Parker, e da Fratelli per la pelle dei Farrelly.

A questo punto della carriera Rhona devia al mondo della televisione, con The Practice, Boston Legal, e soprattutto Nip/Tuck, dalla 3° stagione.

skinwalkers-2.jpg

Nel 2006 la Mitra torna al cinema, dedicandosi ad un genere che ultimamente sembra averla fatta sua, l’horror! Esce sugli schermi con Skinwalkers, ma il film si dimostra una grossissima delusione al botteghino.

rhona-mitra51.jpg

Nel 2007 affianca prima Jim Carrey, nel thriller The Number 23, poi Mark Whalberg in Shooter, primo capitolo di un’ipotetica trilogia. Da circa una settimana è riuscita nelle sale Usa con un altro horror di genere, Doomsday, che all’avvio ha stentato al boxoffice.

Ma la parte che davvero potrebbe lanciare definitivamente Rhona sarà la prossima. Dovrà infatti andare a sostituire Kate Beckinsale nel terzo capitolo di Underworld, dove sarà la protagonista assoluta.

shooter3.jpg

Prepariamoci quindi a vederla in una tutina di pelle nera attillata, e non dite che noi non vi avevamo avvisati!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women’s Stories: Cara Delevingne, Eva Longoria e Margherita Buy nel cast del film antologico 25 Gennaio 2021 - 21:30

Un film a episodi prodotto in Italia ma diretto e interpretato da un gruppo internazionale di registe e attrici

Tiger King: Joe Exotic ora punta su Biden per avere la grazia 25 Gennaio 2021 - 20:45

Dopo aver tentato invano di ricevere la grazia da Donald Trump, Joe Exotic ha messo gli occhi sul nuovo presidente

AFI Awards – Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 25 Gennaio 2021 - 20:42

Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 dell'AFI Awards, Hamilton ha ottenuto un premio speciale

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.