L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il numero 226 de L’Invincibile Iron Man

Di

ironman256.jpg

Per il numero 226 del fumetto L’Incredibile Iron Man abbiamo ancora una volta i disegni di Mark Bright, la storia di David Michelinie e Bob Layton che ha curato anche le chine, mentre l’editore è ancora una volta Mark Gruenwald.

Il numero in questione uscì il 10 gennaio del 1988 e per leggerlo interamente dovete andare sul sito della marvel.

ironman256_12.jpg

ironman256_34.jpg

ironman256_56.jpg

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Articolo Precedente

Articolo Succesivo

LEGGI ANCHE

Five Eyes: anche Hugh Grant nel cast del nuovo film di Guy Ritchie? 23 Gennaio 2021 - 12:00

Continua a crescere il cast di Five Eyes, il thriller di spionaggio diretto da Guy Ritchie. Le ultime news parlano di Hugh Grant, che tornerebbe quindi a collaborare con il regista dopo il recente The Gentlemen.

Nuova clip dalla serie animata Invincible, dal 26 marzo su Amazon 23 Gennaio 2021 - 11:00

Dall'autore di The Walking Dead, una nuova serie animata con un cast di voci all-star

Gregory Sierra è morto, addio alla star di Sanford and Son 23 Gennaio 2021 - 10:04

Gregory Sierra è morto. Aveva 83 anni e nel corso della sua carriera era comparso in moltissime produzioni, tra queste la serie Sanford and Son.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.