L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

James McAvoy, da Narnia al successo passando per Espiazione

Di Federico

img_1.jpg

 

Si può esplodere oggi come oggi ad Hollywood a 29 anni? Si, si può, e James McAvoy ne è la dimostrazione! Proprio lui oggi è il protagonista della nostra Hollywood Generation!

Nato a Glasgow il 1° gennaio del 1979, James fino al 2002 fa il panettiere per mantenersi. Nel 2000 si laurea alla Royal Scottish Academy of Music and Drama, e tra una rosetta e l’altra comincia ad affacciarsi nel mondo del cinema.

james_mcavoy.jpg

 

L’esordio è targato 1995, con The Near Room, di David Hayman, film al quale seguirà Regeneration di Gillies MacKinnon nel 1997. Ma sono parti minuscole, delle vere e proprie comparsate…

letoskin.jpg

Nel 2001 entra nel cast di Band of Brothers, l’acclamata mini serie nata da Salvate il Soldato Ryan, prodotta da Spielberg e Hanks. Arrivano poi Swimming Pool di Boris von Sychowski e Bollywood Queen nel 2002, Bright Young Things di Stephen Fry nel 2003, e l’ambizioso, ma clamoroso flop, Wimbledon di Richard Loncraine nel 2004.

james_mcavoy_120307_06-thumb.jpg

A questi filmetti di poco conto James alterna serie televisive, come State of Play del 2003 e Shameless, del 2004, dove sul set incontra la futura moglie.

L’anno della svolta è il 2005. James viene preso per interpretare Mr.Tumnus, il dolce e simpatico fauno nel primo capitolo delle Cronache di Narnia. Il film sbanca i botteghini di mezzo mondo, con 744 milioni di dollari incassati.

20070126jamesmcavoy.jpg

Passa un anno e James si ritrova sul set de L’ultimo Re di Scozia di Kevin Macdonald, che vedrà trionfare agli Oscar Forest Whitaker. Sempre nel 2006 esce con Penelope di Mark Palansky, dove affianca Christina Ricci e Reese Witherspoon.

cob.jpg

Il successo è ormai arrivato per James! Nel 2007 lo vediamo in Becoming Jane, accanto a Anne Hathaway, Julie Walters e Maggie Smith, ma soprattutto in Espiazione, dove troneggia al fianco di una bellissima Keira Knightley.

james_mcavoy-1.jpg

Il film vince il Golden Globe come Miglior Film, ottiene 7 nominations all’Oscar e James ne riceve due personali, una ai Golden e una ai Bafta! La pellicola incassa 115 milioni worldwide, 50 dei quali nei soli Usa.

E ora? E ora la carriera è tutta il salita per McAvoy, pronto ad esordire con il primo blockbuster della propria carriera… Wanted! Accanto alla Jolie James promette di sbancare il boxoffice Usa il prossimo luglio, diretto da Timur Bekmambetov, in quella che è un’attesissima trasposizione di una celebre graphic novel!

wanted-jolie.jpg

Riuscirà a ripetersi James? E soprattutto… lo rivedremo presto in sala? Noi di ScreenWEEK.it siamo pronti a scommetterci… voi no?

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Emancipation – Will Smith e Antoine Fuqua lasciano la Georgia a causa della nuova legge elettorale 12 Aprile 2021 - 21:48

La produzione di Emancipation lascia la Georgia, in risposta alla nuova legge elettorale. La dichiarazione congiunta di Will Smith e del regista Antoine Fuqua

Governance – Il prezzo del potere: su Prime Video il film con Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni 12 Aprile 2021 - 21:30

Arriva su Amazon Prime Video Governance – Il prezzo del potere, il film di Michael Zampino, che vede nel cast Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Shazam! Fury of the Gods: anche Lucy Liu nel cast del film DC 12 Aprile 2021 - 20:45

L'attrice sarà Kalypso, sorella dell'Hespera interpretata da Helen Mirren

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.