L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Raoul Bova presenta la Fondazione Capitano Ultimo

Di Smeerch

Domani – venerdì 16 novembre – alle ore 10.00 si aprirà presso il Palazzo Conti Gentili di Alatri il convegno sulle mafie Criminalità organizzata e mobilitazione della legalità nell’ambito del Saturno International Film Festival (Alatri 12 – 17 novembre).

Aprirà i lavori l’attore Raoul Bova (di cui sarà possibile vedere in anteprima sabato 17 novembre alle ore 16.00 presso la sala Politeama di Alatri Milano Palermo, il ritorno di Claudio Fragasso in uscita nelle sale italiane) che presenterà ufficialmente la Fondazione Capitano Ultimo nata dall’incontro professionale, sfociato poi in una grande amicizia, fra lo stesso Raoul Bova e Sergio De Caprio (che interverrà telefonicamente), il colonnello dei carabinieri noto con il nome di battaglia Capitano Ultimo, che dopo anni di indagini…


… e appostamenti riuscì finalmente ad arrestare il boss mafioso Totò Riina. Durante le riprese dei tre episodi della serie televisiva, si è infatti consolidata l’intenzione di dar vita a una Fondazione con il preciso scopo di promuovere e sostenere una vera e propria Cultura della Legalità e della Solidarietà. Oltre agli incontri di sensibilizzazione con i giovani per testimoniare e lanciare un segnale forte di legalità, la Fondazione ha oggi un progetto ambizioso ovvero la realizzazione di un Campus Produttivo della Legalità e Solidarietà (assieme ad altre realtà associative) da realizzarsi a Roma, in quello che sarà il primo esempio in Italia di un grande spazio (circa 70 ettari) tutto dedicato ai valori della legalità, solidarietà e attenzione ecologica. È prevista infatti un’area per la coltivazione biologica, la costruzione di una casa famiglia, di una struttura che ospiterà diverse associazioni, di uno spazio teatrale-culturale, di un albergo sociale e di un campo sportivo polifunzionale.

Il convegno si articolerà in tre sessioni che affrontano temi di delicata urgenza :

1. L’identificazione di un volto moderno e globalizzato delle Mafie, nella complessa ramificazione di traffici illeciti transnazionali e nelle interconnessioni economico-finanziarie miranti al riciclaggio. Lungo l’arco del convegno verranno illustrati casi specifici tra le emergenze più attuali, e tracciate esperienze di indagine di uno scenario in continua evoluzione;

2. L’analisi delle “competenze” settoriali e territoriali delle Mafie, nonché dei nuovi equilibri in seno alla criminalità organizzata in Italia (con interventi sulla situazione del Lazio, dove si assiste ad una progressiva “tracimazione” del fenomeno camorristico campano);

3. La riflessione sulle capacità di mobilitazione e di educazione alla legalità che mondo culturale e media sono chiamati a sviluppare, raccontando le trasformazioni in atto nella società civile e denunciando le nuove forme di criminalità attraverso il cinema, la tv, il romanzo.

Durante la sessione di venerdì mattina – ore 10.00 – si susseguiranno gli interventi di S.E. Mons. Lorenzo Loppa (Vescovo di Alatri), Margherita Gerunda (Procuratore della Repubblica di Frosinone), Costantino Magliocca (Sindaco di Alatri), Luisa Morgantini (Vice Presidente del Parlamento Europeo), Graziano Diana (regista), Pietro Campagna, Giuliana Catamo (produttrice e autrice RAI3 Blu Notte – ‘Raccontare le mafie in un programma tv’), Stefano Reali (regista – ‘Verità processuali e verità mediatica’), Valeria Scaffetta e Cinzia Iannuzzo (Presidenza della Regione Lazio – ‘Progetti di legalità della Regione Lazio’).

I lavori riprenderanno venerdì pomeriggio alle 15.00 con interventi di Danilo Campanari (Ass. alla Cultura della Provincia di Frosinone), Piero Cesari (Prefetto della Provincia di Frosinone), Alberto Cisterna (Sostituto Procuratore Direzione Nazionale Antimafia – ‘Ciminalità organizzata nazionale e globale’), Enzo Ciconte (Presidente Osservatorio Lazio sulla criminalità – ‘La potenza della ‘ndrangheta’), Antonio Ingroia (Sostituto Procuratore Dir. Distettuale Antimafia di Palermo – ‘L’immagine della mafia (una riflessione sul cinema di mafia)’), Claudio Bucci (Presidente Commissione Ambiente Regione Lazio – ‘Ecomafie’), Lirio Abbate (giornalista Ansa ‘Cosa Nostra futura’), Carlo Freccero (Presidente di Rai Sat – ‘La mafia in tv: dalla finzione al documento’), Nando Dalla Chiesa (Sott. Ministero Università e Ricerca – ‘Legalità e media’).

Sabato mattina alle 10.00 ancora interventi di personalità di grande rilievo: Fabio Dialmi (Ass. Polizia e Sicurezza di Frosinone – ‘Il contributo delle amministrazioni locali per la sicurezza della città’), Carlo di Maggio (Consigliere Amm.ne Credito Cooperativo di Anagni e Presidente Thomson Holding Italy Spa – ‘Antiriciclaggio negli intermediari finanziari’), Maurizio De Luca (Direttore AGL Espresso), Enzo Ciconte (Presidente Osservatorio Lazio sulla criminalità) e Ernesto Savona (Transcrime – ‘Nuove misure in campo europeo contro la criminalità organizzata’).

A concludere la due giorni dedicata al tema della criminalità organizzata, sabato sera alle ore 21.00 si terrà a Fiuggi una cena di gala a favore della Fondazione Capitano Ultimo.

Il Festival gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali; è promosso e sostenuto dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Frosinone, dal Comune di Alatri e dall’IMAIE con il supporto di Technicolor.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Ecco il nuovo costume di Javicia Leslie 27 Ottobre 2020 - 0:51

Ecco le prime due immagini ufficiali del costume di Batwoman, indossato nella seconda stagione dalla nuova protagonista Javicia Leslie

Concrete Cowboy: Netflix acquista il western urbano con Idris Elba 26 Ottobre 2020 - 21:30

Il film è anche interpretato da Caleb McLaughlin di Stranger Things e diretto dall'esordiente Ricky Staub

Il film su Bob Dylan con Timothée Chalamet messo in pausa 26 Ottobre 2020 - 21:00

Per colpa del Covid: il film è ambientato in spazi troppo ristretti e con troppe comparse

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).