L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Golden Graal all’Onu

Di Federico

 

Domani, Giovedì 29 novembre 2007, nella prestigiosa sede delle Nazioni Unite a New York, Paolo Monaci, fondatore del Golden Graal, riceverà il premio speciale che annualmente il New York Aids Film Festival attribuisce alle realtà che si impegnano ad offrire il proprio contributo allo sviluppo della settima arte.

Il Golden Graal è un premio ed un evento formativo dedicato ai giovani talenti emergenti del teatro e del cinema italiano, e questo premio non può far altro che farci enorme piacere, da orgogliosi patriottici come siamo!

A ritirare il riconoscimento, insieme a Paolo Monaci, ci saranno Pina Traini, direttore artistico del Golden Graal e Gianluca Melillo, del Forum Nazionale dei Giovani, nuovo partner del Golden Graal a partire dalla prossima edizione nel giugno 2008, che si terrà a Roma. Il Golden Graal con l’originalità e l’efficacia del suo format non sarà il solo premiato dal New York Aids Film Festival di quest’anno; ad accompagnarlo, due grandi nomi di prestigio internazionale: la giornalista Christiane Amanpour, corrispondente della CNN, statunitense di origine iraniana, famosa per i suoi servizi dalla guerra del Golfo, dalla Bosnia e da numerose altre situazioni di conflitto, e la regista e autrice indiana Mira Nair, nota per il suo grande contributo all’industria cinematografica del suo Paese, approdata ormai in pianta stabile ad Hollywood, con un cinema capace di raccontare la socialità della vita: i matrimoni, le danze collettive, i segreti sinuosi e pericolosi, la maternità, la povertà e la speranza. 

Nel corso della giornata del 2 dicembre, tra l’altro, all’interno del  New York Aids Film Festival, il Golden Graal ed il Forum Nazionale dei Giovani presenteranno, presso la New York University, il documentario Rose nel deserto realizzato da Emmanuel Exitu sul tema dell’AIDS, centrato sulla storia di Rose Busyngye, l’infermiera ugandese che ha fondato a Kampala il Meeting Point International.

Per avere maggiori informazioni potete andare sul sito ufficiale del Golden Graal, cliccando qui, per il resto non possiamo far altro che congratularci con Paolo Monaci e la sua creatura!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian: Mando e Baby Yoda alla National Portrait Gallery di Londra 29 Ottobre 2020 - 15:11

The Mandalorian ha ricevuto l’omaggio della National Portrait Gallery di Londra, con un dipinto intitolato The Mandalorian and the Child.

La belva – L’action con Fabrizio Gifuni arriverà su Netflix il 27 novembre 29 Ottobre 2020 - 14:45

Netflix ha pubblicato il video con le uscite di novembre, e fra di esse c'è anche La belva, action di Ludovico Di Martino con Fabrizio Gifuni.

Cosa sarà: il film di Francesco Bruni dal 31 ottobre On Demand 29 Ottobre 2020 - 13:45

Cosa sarà, la commedia di Francesco Bruni interpretata da Kim Rossi Stuart, sarà disponibile On Demand a partire dal 31 ottobre, sulle principali piattaforme digitali.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).