L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Al S+F Moebius porta i suoi Vojage Fantastique e Joe Dante presenta Them!

Di Smeerch

MOEBIUS2.jpg
Al Science+Fiction Festival di Trieste 07 Moebius e Joe Dante

Un caffè con… Jean Giraud, più noto con lo pseudonimo di Moebius, uno dei più importanti autori di fumetti di tutti i tempi. Sabato scorso, 17 novembre, l’atteso ospite di Science+Fiction ha incontrato il pubblico della manifestazione triestina.
Con lui si è parlato di science fiction francese, con il proseguimento del progetto Voyage Fantastique. Dopo i mondi surreali di FantaEspaña e l’assedio dei Brit-Invaders!, grande attenzione quest’anno è stata dedicata alla science fiction francese…

… (in collaborazione con il Centro Culturale Francese di Milano e l’Ambasciata di Francia): un ricco calendario di proiezioni che hanno per minimo comune denominatore gli incroci tra fumetto e film di fantascienza. In particolare, Moebiusha introdotto la visione di uno splendido capitolo nella filmografia di René Laloux, Les Maîtres du Temps.
Jean Giraud, qui in veste di testimonial della retrospettiva è più noto con gli pseudonimi di Moebius e di Gir: ideatore per Pilote del celebre personaggio Blueberry, negli anni Settanta inizia a realizzare storie fantastiche dallo stile onirico (sua la serie Il garage ermetico con Jerry Cornelius, Arzach e L’Incal su testi di Alejandro Jodorowsky). Ha inoltre lavorato per il cinema su capolavori della fantascienza come Tron (1982), Alien (1979), The Abyss (1989) e Il quinto elemento (1997).
Nel pomeriggio, sono proseguite le proiezioni a lui dedicate. tra queste quella del suo splendido Matinee.
MATINEE2.jpg
Roy Menarini ha moderato l’incontro dal suggestivo titolo Ai confini della realtà tra Dante e gli spettatori del festival. In serata, poi, al regista di Innerspace è stata data letteralmente ‘Carta bianca‘ per presentare un capolavoro indiscusso della fantascienza cinematografica americana, come Assalto alla Terra di Gordon Douglas.
THEM_ASSALTOALLA TERRA2.jpg
Ricordiamo anche Marx Attacks!, l’imponente retrospettiva dedicata al cinema fantastico sovietico. E, naturalmente, quelle di Neon, Anteprime e film in Concorso, ma anche cortometraggi (italiani ed europei in competizione).
La notte si è tinta di rosso con il secondo evento organizzato in collaborazione con la rivista Nocturno Cinema. Alle 22.00 è stato proiettato Rec di Jaume Balagueró e Paco Plaza, un vero e proprio ‘inferno’ dove le fiamme sono state protagoniste.
Dopo la mezzanotte invece è stata la volta di The Call of Cthulhu di Andrew Leman, film-omaggio a H. P. Lovecraft. Un solo film per celebrare il celeberrimo scrittore, un minimale omaggio cinematografico a Howard Phillips Lovecraft, ma crediamo sinceramente che il sognatore di Providence avrebbe preferito che fosse così. Un tavola rotonda guidata da Giuseppe Lippi ha ripercorso invece nel pomeriggio il solco di uno storico convegno su HPL, organizzato a Trieste nel 1977.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki prigioniero della Time Variance Authority nella nuova foto 15 Maggio 2021 - 11:00

EW svela una foto di Loki in cui il Dio degli Inganni è prigioniero della Time Variance Authority. Inoltre, Michael Waldron parla della sua idea per la serie.

Per la Giornata Internazionale delle Famiglie, un bellissimo video targato Disney 15 Maggio 2021 - 10:05

Oggi è la Giornata Internazionale delle Famiglie e con questo video Disney vogliamo ricordarvi che la famiglia è dove regna l’amore.

La telefonata su… L’isola perduta 15 Maggio 2021 - 10:00

Filippo e Marco della nostra redazione proseguono il loro viaggio alla (ri)scoperta dei film brutti (o presunti tali). Oggi è il turno de L’isola perduta (The Island of Dr. Moreau), pellicola del 1996 diretta da John Frankenheimer, e interpretato da Marlon Brando, David Thewlis e Val Kilmer.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.