L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Come d’Incanto vola al boxoffice americano

Di Federico

Straordinario weekend negli Usa, con ben 153 milioni di dollari incassati.

A dominare le scene il pronosticato Come d’Incanto, capace di raccimolare in 5 giorni, dall’uscita di mercoledi, ben 50 milioni di dollari, con la media per sala di 9,472 dollari. La commedia Disney si piazza cosi al secondo posto tra i migliori esordi di sempre per il weekend del Ringraziamento, dietro Toy Story 2.

Chi segue Come d’Incanto, stupendo davvero tutti, ed ottenendo addirittura una media per sala superiore, pari a 10,010 dollari, è This Christmas, commedia all black, capace di portarsi a casa in 5 giorni ben 27 milioni di dollari, 18 dei quali incassati proprio nel weekend.

Al terzo posto si piazza Beowulf, capace di perdere il 41% degli incassi rispetto al weekend precedente, arrivato a quota 56 milioni, lontanissimo dai 150 utilizzati per realizzarlo. Quarto posto per la terza new entry della settimana, Hitman, che incassa meno di quanto ci si potesse attendere, con 21 milioni di dollari.

Bee movie invece arriva ai 112 milioni di dollari, Fred Claus ai 53, August Rush ai 13, American Gangster ai 115, mentre delude The Mist, che raccimola “solo” 13 milioni di dollari in 5 giorni, piazzandosi in 9° posizione. Chi continua a crescere settimana dopo settimana invece è No country for old Men dei Coen che, zitto zitto, tocca quota 16 milioni di dollari, con appena 860 sale a disposizione.

Perde infine solo il 16% degli incassi rispetto al weekend precedente Mr.Magorium’s Wonder Emporium, arrivato a quota 22 milioni di dollari.

Prossimo weekend decisamente tranquillo, con una sola uscita “importante”… Awake, in 2000 sale!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.