L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Un Agosto al ritmo di Elvis su Studio Universal

Di Smeerch


Voce dolce e prorompente, carisma indiscutibile e un ciuffo che ha fatto storia. Oggi, a 30 anni dalla sua scomparsa, Elvis Presley è ancora l’incontrastato Re del Rock’n’Roll. Per ricordarlo, Studio Universal (Sky – canale 320) gli dedica un Focus esclusivo prodotto dal canale e una rassegna con quattro tra i più celebri film da lui interpretati.

L’appuntamento è ogni lunedì di agosto alle 21:00.
– Lun 06: Il delinquente del Rock ’n’ Roll (1957) di Richard Thorpe con Dean Jones.
– Lun 13: Pugno proibito (1962) di Phil Karlson con Charles Bronson.
– Lun 20: Viva Las Vegas (1964) di George Sidney con Ann-Margret.
– Lun 27: Frankie e Johnny (1966) di Frederick De Cordova con Donna Douglas.


Il focus:
“Era diverso, diverso. Era tutto quello che avevo cercato nella mia vita: qualcuno che fosse realmente diverso”. A parlare di Elvis è Sam Philips, suo vero scopritore, proprietario della sala discografica che per prima incise la voce di “The King”, “un ragazzo bianco che cantava come un nero”. Di questo ragazzo il Focus ne racconta genesi, trionfo e declino, attraverso non solo immagini dell’epoca, clip dei suoi concerti o delle sue più memorabili interpretazioni ma anche con le parole di chi il Re del Rock’n’Roll l’ha conosciuto da vicino. Primo fra tutti, lo storico amico Gorge Klein che racconta come Elvis appariva fuori del comune fin dall’adolescenza: “Era diverso nella sua scuola…portava abiti stravaganti…giacche sportive nere con strisce rosa ai lati…aveva i capelli lunghi” Un’adolescenza vissuta da ribelle, condizionata forse da un carattere abbastanza schivo e da una voglia irrefrenabile di successo. La fama non si fa attendere, già dopo una sola incisione il pubblico è in delirio: “La canzone ebbe un incredibile riscontro dalle telefonate. La gente che ascoltava la radio non ne aveva mai abbastanza” come conferma il noto conduttore televisivo Wink Martingale. Hollywood chiaramente non si lasciò sfuggire al fenomeno ed Elvis, tra il ’56 e il ’58, poco più che ventenne, gira i suoi primi 4 film, tra cui Jailhouse Rock (in Italia Il delinquente del Rock’n’ Roll) considerato il primo videoclip della storia della musica. Partito e rientrato dal servizio di leva, contrastato da astri nascenti come i Beatles o i Beach Boys, si concentra ancora di più sul grande schermo, gira 29 pellicole e sposa nel ’69 quella che diventerà l’attrice Priscilla Presley. Tornato poi a esibirsi dal vivo, con grandissimo successo, in più di 1000 concerti in 7 anni, Elvis subisce la devastazione di alcol e droghe, di pressioni psicologiche e farmaci e un attacco cardiaco nel ’77 fa uscire definitivamente di scena un mito che stenta ancora oggi a tramontare.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Haunting of Bly Manor – Un video ci porta dietro le quinte dell’episodio 8 28 Ottobre 2020 - 12:45

Una featurette ci porta dietro le quinte dell'ottavo episodio di The Haunting of Bly Manor, cruciale nell'arco narrativo della stagione.

The Mandalorian: il primo episodio della Stagione 2 ha già segnato un record 28 Ottobre 2020 - 11:49

Il 30 ottobre la seconda stagione di The Mandalorian farà il suo debutto su Star Wars tornerà su Disney+. Intanto il primo episodio ha già segnato un record.

Power Rangers – Bryan Edward Hill scriverà il nuovo film 28 Ottobre 2020 - 11:00

Bryan Edward Hill (Titans) è stato incaricato da MGM di scrivere il nuovo film dei Power Rangers, rilanciati da Jonathan Entwistle sul piccolo e grande schermo.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).