L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cannes e dintorni: Auf der anderen seite

Di Redazione

edgeofheaven01.jpg

Auf der anderen seite, o Yasamin kiyisinda, dal titolo internazionale The Edge of Heaven, ma traducibile in italiano in italiano come "Dall’altro lato", ha vinto il premio per la Miglior Sceneggiatura al Festival di Cannes di quest’anno. E come sceneggiatura è assai complicata, tanto che inizialmente mi sono sentita abbastanza confusa non riuscendo a reggere il ritmo. Poi ci si adatta e si entra totalmente in un film nel quale bisogna far l’abitudine ad abbandonare un personaggio per un altro, cambiare luogo e cultura, sempre alla ricerca di qualcosa o qualcuno.

edgeofheaven02.jpg

La sensazione è proprio quella del passaggio del testimone: prima troviamo un uomo anziano, Ali, che decide di vivere con Yeter, una prostituta turca. Il figlio di Ali, Nejat, non è felice di questo ma conoscendo Yeter – che con il proprio lavoro mantiene la figlia agli studi – cambia idea. Yeter però muore per mano di Ali, e Nejat decide di andare in cerca della figlia della donna a Istambul. La giovane Ayten però è un’attivista politica, ed è andata ad Amburgo per sfuggire alla polizia. Mentre Nejat si stabilisce a Istambul, Ayten incontra Lotte, una ragazza tedesca che grazie all’affinità politica decide di ospitarla in casa propria dove vive con la madre. Tra le due nasce una storia, ma Ayten viene rimandata in Turchia dove viene arrestata. Lotte decide di aiutare la ragazza e parte malgrado la madre cerchi di trattenerla. E così via, finchè il testimone varrà passato alla madre di Lotte. E poi di nuovo a Nejat.

edgeofheaven03.jpg

Una storia di incontri mancati e incontri fortuiti, un dipanarsi di perdite compensate dal trovare qualcosa dove non lo si era cercato nè pensato, uno sfiorarsi continuo, inconsapevole. Sei personaggi tra Istambul, Brema ed Amburgo, di età e stili di vita differenti.

edgeofheaven04.jpg

Come dicevo – e come credo di aver dimostrato – la trama risulta fin troppo complessa, per questo l’attenzione rimane sempre alta ma fortunatamente l’impatto emotivo è tanto forte da giustificarne il groviglio. Un altro punto a favore è l’imprevedibilità: in diversi punti sarebbe stato facile cadere nello scontato, invece ogni storia sorprende prendendo una piega diversa, salvandosi in extremis.

Il sito ufficiale: www.yasaminkiyisinda.com

Le immagini sono tratte da OutNow.

Il trailer non si trova, ma c’è quest’estratto: un’accesa discussione tra Ayten e la madre di Lotte, interpretata dalla fassbinderiana Hanna Schygulla.

Auf der anderen seite (The Edge of Heaven)
Germania/Turchia, 2007, 122 min
Regia: Fatih Akin
Cast: Nurgül Yeşilçay, Baki Davrak, Tunçel Kurtiz, Hanna Schygulla, Patrycia Ziolkowska, Nursel Köse

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Articolo Precedente

LEGGI ANCHE

Vikings: Valhalla – Ecco il cast dello spin-off di Netflix 26 Gennaio 2021 - 20:50

Le riprese della prima stagione di Vikings: Valhalla sono state concluse, ecco il cast dello spin-off di Netflix

E domani un altro mondo: Netflix acquista il potenziale candidato tedesco agli Oscar 26 Gennaio 2021 - 20:45

Il film di Julia von Heinz, attaccato dai neonazisti tedeschi, approderà sulla piattaforma entro fine aprile

Ghostbusters: Legacy – Ernie Hudson ha confrmato che ci sarà anche Rick Moranis? 26 Gennaio 2021 - 20:32

In Ghostbusters: Legacy rivedremo molti volti cari ai fan della saga, ma non Rick Moranis. Ma siamo sicuri che sia così?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.