L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I Friday Prejudice cinematografici di kekkoz: Zodiac

Di Davide Dellacasa

Mi hanno sempre fatto impazzire quelle persone che capita di incontrare ogni tanto e che, se si finisce a parlare di cinema, dicono tale film, magari non ancora uscito, è orrendo, o fa schivo o è la solita americanata. Di solito esprimono pregiudizi così scontanti che alla domanda ma quando lo hai visto? la puntuale risposta è non ho bisogno di vederlo, lo so o se proprio la persona che abbiamo davanti è autorevole: mi è bastato vedere il trailer.

Personalmente penso che valga quasi sempre la pena di vedere un film, ma io sono ammalato di un amore sconfinato per il cinema e pur entrando prevenuto in sala sono stato spesso stupito se non dal tutto magari da qualche dettaglio, quindi non amo chi emette questi verdetti sommari, chi parla prima di aver visto.

Eppure tutti andiamo al cinema con le aspettative che l’informazione (o il marketing) cinematografico ci hanno infilato più o meno subdolamente in testa e non so dire se sia meglio trovarsi davanti qualcosa di completamente diverso o vedere confermate le proprie sensazioni. Fatto sta che sono proprio le aspettative, o i pregiudizi, a portarci al cinema e che una parte importante dell’esperienza cinematografica è vederle confermate, superate o deluse.

Per questo quando mi sono imbattuto nei Friday Prejudice di kekkoz li ho subito trovati geniali. E’ vero che questo blog esprime pregiudizi aprioristici sui film in uscita nelle sale italiane e sono Solo un gioco, ma sono tutt’altro che il banale e prevenuto commento di cui sopra.

Quindi ecco qui di seguito quello su cui mi trovo più d’accordo per i film in uscita questa settimana, mentre seguendo il link ci sono tutti gli altri, compresa una altrettanto condivisibile anticipazione. E voi, che pregiudizi avete?

Zodiac è il nuovo film di David Fincher, regista che molti si ostinano inspiegabilmente ad odiare (anche tra i lettori di questa rubrichetta, suppongo – su, date pure fuoco alle polveri, stronzi), e che io continuo a difendere a spada tratta: dei cinque film da lui diretti finora ne ho graditi in modo spasmodico due, apprezzato decisamente uno, e sommariamente disprezzati i restanti. E no, non dico i titoli, chi deve sapere sa. Muto sono. Ma sono comunque inezie: Fincher è un regista talentuoso, per alcuni versi unico. Qui dirige due tra i migliori attori americani (Jake Gyllenhaal e Robert Downey Jr) con una storia molto più che affascinante, e il film arriva dopo mesi di attesa e hype, tutti schiacciati a guardare e riguardare e riguardare in loop il meraviglioso trailer, e dopo due mesi e mezzo (tanto è passato dall’uscita americana) a sentire di gente che lo vede e dice “oh cielo oh cielo ma ma ma ma ma è bellissimo”. Lo sapevamo già: Zodiac è uno dei film dell’anno, punto. Forse addirittura da top ten? Forse addirittura il miglior film di David Fincher?

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Articolo Precedente

Articolo Succesivo

LEGGI ANCHE

Hellraiser: Clive Barker sarà produttore esecutivo della serie HBO 31 Ottobre 2020 - 19:00

L'autore del film originale è ufficialmente a bordo della serie diretta da David Gordon Green

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).