L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Transformers: 28 minuti, 4 sequenze mozzafiato, visti in anteprima per voi

Di

scaled.T_18778_R_rgb.jpg

Come segnalato anche da chi non si fidava del nostro annuncio sulla data di uscita (Transformers uscirà in Italia in anteprima mondiale il 28 giugno) oggi a Roma la Universal, che distribuisce in Italia anche i film Paramount, ha radunato al cinema Moderno un po’ di addetti ai lavori, un po’ di giornalisti e un po’ di pubblico normale per mostrare quasi mezz’ora di scene da Transformers e l’intero altro film che ha come protagonista Shia LaBeouf, Disturbia.

Un buon film quest’ultimo, in cui il giovane attore da un’ulteriore prova del fatto che probabilmente merita il titolo di Male Star of Tomorrow che ha ricevuto a marzo. Ma lasciamo da parte Disturbia, di cui avremo altre occasioni per parlare, e concentriamoci sui 28 minuti, 4 sequenze, di Transformers.

Le sequenze sono le stesse (ma molto più lunghe e “lavorate”) del footage che avevo visto a novembre e di qualcosa di più rispetto a quanto mostrato allo scorso ShoWest, e nonostante siano ancora in progress (colore, suono, effetti e “proiezione” sono lontanissime dal definitivo) hanno confermato in pieno la mia sensazione che possa venir fuori davvero un bel film, godibile, divertente e via dicendo, che completa il quadro di un estate cinematografica come in Italia non abbiamo mai visto! Per tre quarti si tratta comunque delle stesse sequenze viste negli USA dagli editor di CoomingSoon, qui “tradotte” da BadTaste con molti più dettagli dei miei.

Attenzione, ovviamente il seguito di questo post (così come i link qui sopra) contiene numerosi SPOILER.

scaled.trabo1.png

La prima delle quattro sequenze mostrate include un po’ di scene preparatorie all’attacco di Blackout alla base americana in Qatar in cui si svolge la parte di film di cui è protagonista Josh Duhamel, il Capitano Lennox, e la sua squadra. Inutile dire che la trasformazione di Blackout è veramente fantastica, roba che vorresti vedere fotogramma per fotogramma per mettere a fuoco gli infiniti dettagli in movimento dell’elicottero, molto meglio che provare a trasformare un modellino di quelli belli. Poi arriva l’impulso elettromagnetico e tutto il resto è… puro Michael Bay e citazioni a non finire.

scaled.FotoFlickr06.jpg

Nella seconda scena facciamo la conoscenza di Sam Witwicky, Shia LaBeouf appunto, di Mikaela e di Bumblebee. Diciamo che lui è un ragazzo timido, lei una ragazza decisa e lui ha la sua grande occasione per farsi notare da lei dandole un passaggio con la sua “nuova” Camaro “usata”, che poi scopriremo essere appunto “Maggiolino”. In realtà non si è ancora rivelato, anche se Sam inizia ad avere dei sospetti visto che l’auto prende autonomamente un po’ di decisioni fin da quando (e questo era nel footage che ho visto a novembre) “ha scelto” di essere la nuova auto di Sam mettendo fuori uso tutte le concorrenti del rivenditore di auto usate in cui il padre lo aveva portato. Si perché è proprio Bumblebee a farsi scegliere da Sam, lasciandogli ben poco scampo e… vabbé questo è inutile dirlo! Nel titolo ho scritto 4 sequenze mozzafiato perché anche se questa è una sequenza “romantica” gli effetti speciali ce li mette tutti Megan Fox. Che per ora nel film abbiamo visto solo così, ma che ci ha ampiamente dimostrato da avere molto da offrire. L’immagine qui sopra è presa proprio da questa sequenza: Sam è appena riuscito a dare un passaggio a Mikaela quando “Maggiolino” decide di avere un guasto proprio in vista di uno splendido tramonto. Mikaela si svelerà un’esperta meccanica!

La terza sequenza è ambientata intorno e dentro la casa di Sam. A questo punto del film Bumblebee, Optimus Prime e Ironhide si sono rivelati a Sam e anche Mikaela fa parte del gruppo. I cinque vanno a casa di Sam, dove ci sono i suoi apprensivi genitori, a cercare un paio di occhiali (diciamo così) che Sam ha in camera. Ovviamente i robot sono piuttosto ingombranti e aspettano fuori in giardino… facendo confusione, interagendo con il cane di Sam e causando qualche danno che metterà in agitazione i genitori di Sam. Ma questa è una parte del film molto divertente e mi fermo qui con gli spoiler. Aggiungo solo che in queste scene i robot sono veramente divertenti, espressivi, insomma davvero vivi! La sequenza finisce con l’arrivo (in stile E.T.) di John Turturro, agente del famigerato Sector Seven, che scopre il coinvolgimento di Sam nel tutto.

Scorponok_militari.jpg

La quarta sequenza, infine, non è stata mostrata al ToyFair, ma era parzialmente inserita nel footage visto a novembre. La squadra del Capitano Lennox sembra essere l’unica sopravvissuta all’attacco di Blackout di cui alla prima sequenza e sta vagando nel deserto quando viene attaccata da Scorponok. Praticamente si tratta della sequenza da cui è stata presa la prima immagine sfuggita online alla produzione del film. Scorponok è stato lasciato a terra da Blackout nell’attacco iniziale (si vede anche nel modellino del giocattolo) e anche qui è veramente impressionante la realizzazione dei suoi fulminei attacchi dalla sabbia alla povera squadra di Lennox, costretta ad attestarsi nella cittadella vista più volte tra le immagini, anche amatoriali, del set. Arroccati dentro la cittadella i militari e la popolazione locale si difendono dall’attacco del Decepticon mentre il capitano Lennox si mette in contatto (con un divertente siparietto che dimostra quanto siano internazionali i problemi di dialogo con i call center) con il Pentagono per richiedere supporto aereo. In questa scena fa la sua apparizione anche Jon Voight.

scaled.T_00771_rgb.jpg

Per concludere direi che la qualità di quanto visto oggi estesa, ad esempio, alle tre ultime immagini ufficiali circolate sul film lascia davvero sperare in un film tanto divertente quanto accurato. Michael Bay avrà tutti i difetti che gli contestano i palati più raffinati del mio, ma che ci posso fare se amo i robot e i film d’azione mi divertono pure se infarciti di quello stile “americanata” che mi fa tanto tornar bambino?


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

TNT rinnova la serie Snowpiercer per una quarta stagione 29 Luglio 2021 - 21:30

La star Daveed Diggs ha annunciato il rinnovo dal set della stagione 3, le cui riprese si sono appena concluse

Brooklyn Nine-Nine: il trailer della stagione finale, in USA dal 12 agosto 29 Luglio 2021 - 21:00

"One last ride" per i poliziotti del 99° distretto di Brooklyn, che tornano con gli ultimi dieci episodi della serie

Breaking News a Yuba County, dal 9 agosto su Sky Cinema il film di Tate Taylor 29 Luglio 2021 - 20:30

Dal 9 agosto su Sky Cinema la black-comedy diretta da Tate Taylor Breaking News a Yuba County, con Allison Janney, Mila Kunis, Awkwafina e Regina Hall

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.