Condividi su

17 gennaio 2007 • 11:15 • Scritto da

Previsione sullo score di Transformers – The Movie

Conoscendo Michael Bay, e conoscendo Steve Jablonsky, per lo score di Transformers ci si aspetta temi molto in stile Media Ventures. Ma cosa vuol dire stile MV? Vuol dire temi molto easy, facili da sentire, orecchiabili, per darvi un esempio il tema di The Rock è un classico esempio di score MV (The Rock è […]
Post Image
0

Steve Jablonsky

Conoscendo Michael Bay, e conoscendo Steve Jablonsky, per lo score di Transformers ci si aspetta temi molto in stile Media Ventures. Ma cosa vuol dire stile MV?
Vuol dire temi molto easy, facili da sentire, orecchiabili, per darvi un esempio il tema di The Rock è un classico esempio di score MV (The Rock è un film di Michael Bay).
In effetti sembra proprio che Bay ami molto i temi semplici, con orchestra soffocata dal sintetizzatore (stile Armageddon o The Island) o con sintetizzatore leggero e orchestra con pochi elementi ma che si fanno sentire (stile Bad Boys e The Rock), ma c’è un 'ma'. Il film Transformers pare essere un film kolossal, molto grande, fracassone con effettoni speciali e allora potrebbe esserci un terzo tipo di score Bay, ovvero lo score alla Pearl Harbor, con una grande orchestra e con molto poco sintetizzatore (la scelta che preferisco), ma questo dipende dal compositore.
Conoscendo Steve Jablonsky ci si aspetta uno score con un numero di elementi di orchestra sotto gli 80 e quindi un orchestra non molto potente e ovviamente i timpani elettronici (quasi di ordinanza in casa MV), si spera che non si avrà uno score alla The Island con un’orchestra soffocata dall’uso brutto e chiassoso dell’elettronica.
Tocca dire che però nel teaser trailer del film si sente il tema principale suonata da 59 elementi della Hollywood Symphony Orchestra e sembra essere ovviamente molto easy ed eroico (che non guasta mai). Vedremo, anzi, sentiremo.
C’è da dire che per Transformers avrei preferito (se proprio dobbiamo scegliere un compositore MV) Mark Mancina, uno capace di creare temi easy ma con un orchestra che di sicuro soffocherà l’elettronica utilizzata.

di Compatto (che scrive di score su …ma sono vivo e non ho più paura)

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *