L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Frigid 50: the coldest people in Hollywood 2006

Di Davide Dellacasa

E’ appena stata pubblicata l’edizione 2006 della classifica di Film Threat sulle 50 persone più fredde di Hollywood, dove “fredde” è la parola usata nel sottotitolo, mentre il titolo vero e proprio della classifica è FILM THREAT’S FRIGID 50 dove “frigid” ha un senso più ampio rispetto a quello dell’uso comune dell’equivalente italiano.

La classifica è particolarmente divertente e, come spesso accade con la satira ben fatta, fotografa Hollywood e lo stato di salute delle sue star meglio di tanti premi ben più pomposi. Personalmente trovo che abbia un’unica pecca, di cui parlerò più avanti, ma si tratta ovviamente di una considerazione di parte.

scaled.ll37.jpg

Al primo posto di questa particolare classifica c’è Mel Gibson, la cui popolarità è crollata dopo l’episodio delle offese agli ebrei dello scorso luglio. Al secondo Jennifer Aniston, una che non capirò mai come abbia fatto a diventare così famosa. Al terzo Borat, perché, dicono, nonostante lo strepitoso successo al box office è una formula irripetibile e che ha già stancato. Al quarto Lindsay Lohan e non credo ci sia bisogno di chiedere perché!

scaled.bree567890.JPG

Saltando un po’ di posizioni all’ottavo posto troviamo Lonelygirl15, protagonista di uno dei più riusciti “fake-video-virali” dell’anno. Al nono posto c’è la critica cinematografica, rappresentata dal povero Rogert Ebert, che nessuno sta più ad ascoltare. Al decimo troviamo la coppia Cruise-Holmes, campione dell’edizione 2005 e in risalita, in parte anche grazie al matrimonio che si celebrerà a Bracciano.

All’11° posto spicca la “Movie Theater Experience” ovvero l’esperienza vera e propria dell’andare al cinema, un risultato che sembra dare ragione a chi ha recentemente scritto cosa vuol dire, secondo lui, andare al cinema nel 2006. Ma c’e ne é anche per internet, con la “costruzione dell’hype” via web che occupa la 13esima posizione. Facile infierire su M. Knight Shyamalan al quindicesimo posto, mentre è sicuramente più audace il giudizio su George Lucas piazzato al diciannovesimo, subito dopo le donne over 40.

Facile e anche un po’ gratuito, tra la 21esima e la trentesima posizione, prendersela con Madonna (21), i remake (23), Bryan Singer (27) e Jessica Simpson (29).

Tra la 31esima e la quarantesima posizione ci sono, tra gli altri, gli HD-DVD / Blu-Ray, Jessica Alba, Cameron Diaz, Eva Longoria e Woody Allen.

Interessante, infine, la motivazione con cui al 44esimo posto troviamo posizionati i magazine cartacei. “Print is dead … Nowadays it’s all about RSS feeds and bloggers.” scrivono gli editors di Film Threat e come soluzione per prolungare la loro esistenza consigliano agli editori di continuare a regalare campioni di profumi con i giornali, l’unica cosa che non si può rimediare gratis su internet.

scaled.scarlett-sextape-news.jpg

Ovviamente nella classifica c’è anche Scarlett Johansson, che occupa la dodicesima posizione in virtù di una motivazione che ironizza, ovviamente, sulla sua vita sessuale e le sue qualità interpretative, tirando fuori anche la questione dei suoi ultimi flop al box office di cui ho già scritto qualche giorno fa. Ecco, questa è la pecca della classifica 🙂

A proposito di Scarlett, sembra sia molto arrabbiata per la storia della cassetta porno.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lisey’s Story: Julianne Moore e il resto del cast nelle prime immagini della serie Apple 13 Aprile 2021 - 18:03

Vanity Fair ci permette di dare un nuovo sguardo a Lisey’s Story (La storia di Lisey), la serie tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King in arrivo su Apple TV+ il prossimo 4 giugno.

Il Maialino di Natale: Il nuovo libro di J.K. Rowling uscirà il 12 ottobre 13 Aprile 2021 - 17:48

Il 12 ottobre uscirà in contemporanea in UK, USA e Italia, il nuovo libro per bambini scritto da J.K. Rowling: Il Maialino di Natale

Army of the Dead – Trailer ufficiale per il film di Zack Snyder! 13 Aprile 2021 - 17:28

Las Vegas, i morti viventi e un manipolo di mercenari nel trailer ufficiale di Army of the Dead, il film di Zack Snyder in uscita il prossimo 21 maggio su Netflix.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.