Condividi su

22 gennaio 2015 • 21:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

CBS ha trovato la sua Supergirl: Melissa Benoist!

L'attrice americana, vista in Glee e Whiplash, interpreterà Kara Zor-El alias Supergirl nell'omonima serie della CBS: ecco la sua reazione su twitter, inseme al messaggio di benvenuto di Stephen Amell.
Post Image
0

benoist-supergirl-copertina

La CBS e il produttore Greg Berlanti stavano cercando un’attrice per il ruolo di Supergirl nell’omonima serie, e ora l’hanno trovata: si tratta di Melissa Benoist, ventiseienne del Colorado, nota soprattutto per il ruolo di Marley Rose in Glee. Di recente, però, l’abbiamo vista anche al fianco di Miles Teller in Whiplash, ed è apparsa in serie tv di grande prestigio come Criminal Intent, Law & Order, The Good Wife e Homeland. Curiosamente, anche il suo collega Grant Gustin (Barry Allen/Flash) proviene dal mondo di Glee.

Qui sotto potrete vedere il tweet entusiastico dell’attrice, seguito dalla reazione di Stephen Amell (Oliver Queen/Arrow), che le dà il benvenuto nell’universo televisivo della DC Comics.

La serie tv dedicata a Supergirl è stata ordinata dalla CBS senza nemmeno passare del pilot, e sarà sviluppata da Greg Berlanti (Arrow, The Flash, Lanterna Verde) e Ali Adler (No Ordinary Family), con quest’ultima anche nel ruolo di produttrice esecutiva. Berlanti ha inoltre rivelato che lo show potrebbe condividere lo stesso universo narrativo di Arrow e The Flash, nonostante questi ultimi vadano in onda su The CW. La protagonista, Kara Zor-El, sarà una kryptoniana inviata sulla Terra e adottata dalla famiglia Danvers, che comincia a utilizzare i suoi straordinari poteri per il bene dell’umanità. Di recente, anche Nina Tassler ha parlato della serie.

Vi terremo aggiornati, ma intanto vi ricordiamo che cliccando qui potrete leggere maggiori dettagli sulla serie.

Fonte: ComicBookMovie

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *