Habemus registam. Il film in questione è Rocketman, meglio noto come il biopic su Elton John di cui ormai si parla da diversi anni. Il nome in questione che è stato confermato dietro la macchina da presa è quello di Michael Gracey, regista pubblicitario molto noto e apprezzato qui al suo esordio al cinema (in realtà Gracey era stato assoldato dalla Disney l’anno scorso per dirigere The Order of the Seven ma poi il progetto è stato definitivamente annullato).

Da quel che si legge su Deadline, Rocketman si prefigge di essere un biopic molto originale, “radicalmente differente” con una storia non lineare, un film con una potente carica surreale e visionaria che sarà ricco di coreografie e canzoni. Per la sceneggiatura è stato invece assoldato Lee Hall, già autore degli script di Billy Elliot e War Horse mentre non è ancora noto chi avrà l’arduo compito di vestire i panni dell’eccentrico cantante inglese: più di un anno fa si era parlato di Justin Timberlake (qui i dettagli) ma poi non se ne è saputo più nulla. Al momento si sa solo che è in procinto di partire un casting per trovare un piccolo attore che interpreti Elton John da bambino.

Segnalo che il regista Michael Gracey è anche coinvolto nella direzione di altri due progetti: il primo è The Greatest Showman on Earth con Hugh Jackman e l’altro è il biopic sull’inventore dei Muppet Jim Henson intitolato The Muppet Man. Vi riportiamo sotto (thanks to Collider) alcuni dei lavori pubblicitari di Gracey:

Fonte: Deadline