Proseguono in quel di Toronto le riprese del remake/reboot di RoboCop diretto da José Padilha. Gran parte dei fan non ha gradito affatto il nuovo look del protagonista Joel Kinnaman, che è stato svelato grazie ad alcune foto dal set.

Nel frattempo Aimee Garcia, che molti di voi conosceranno per la sua partecipazione al telefilm Dexter, ha parlato del film e del suo personaggio Kim, che insieme allo scienziato Norton, interpretato da Gary Oldman, contribuirà alla creazione del super poliziotto robot. A quanto pare ci troveremo di fronte ad una specie di “genio ribelle”:

“Quasi tutte le mie scene sono con Gary Oldman. È un sogno diventato realtà. Lei è una scienziata e con Gary Oldman contribuirà alla creazione di RoboCop. Ha un dottorato di ricerca presso il MIT ed è uno dei maggiori esperti di chimica e fisica robotica. Il film è ambientato nel 2028. È un giovane prodigio che il personaggio di Gary Oldman chiama per lavorare a questo ambizioso progetto. […] Ho visto tantissime conferenze riguardanti la tecnologia. Ho studiato talmente tante cose sul cervello. Il mio personaggio usa molti termini tecnici e voglio essere in grado di comprendere tutte le cose che mi faranno dire. Ma possiede anche un lato più punk.”

Nel cast del film ci sarà anche Samuel L. Jackson, che interpreterà il ruolo di Pat Novak, un potente magnate televisivo. Recentemente è stata anche confermata la presenza dell’ex Batman Michael Keaton, che è stato scelto per sostituire Hugh Laurie – che ha deciso di non prendere più parte al progetto – e interpretare il crudele CEO della Omnicorp Raymond Sellars.

RoboCop farà il suo ingresso nelle sale americane il 9 agosto 2013. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

Fonte: Chicago Tribune