The Dark Knight Rises supererà Total Recall negli USA? Le previsioni di incasso

Post Image
Usa • 03 agosto 2012 - 17:45 • Scritto da Leotruman

The Dark Knight Rises supererà Total Recall negli USA? Le previsioni di incasso

Il luglio cinematografico italiano si è chiuso con il segno più rispetto al mese di giugno, ma in forte calo se confrontato con il 2011. Negli Stati Uniti sarà invece battaglia tra Total Recall e Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno, giunto al suo terzo fine settimana di programmazione. Ecco le previsioni per il weekend!
Post Image

Total Recall Colin Farrell Foto Dal Film 01

Prima di occuparci del mercato americano, diamo un’occhiata a quello italiano, che sta per entrare nella classica pausa fisiologica della prima metà di agosto (a differenza della patologica di giugno).

A luglio sono stati raccolti 24 milioni di euro, corrispondenti a 3.6 milioni di biglietti, un dato del 41% superiore rispetto al debole mese precedente e trascinato in particolare da due pellicole: The Amazing Spider-Man (più di 10 milioni) e Biancaneve e il Cacciatore (7 milioni), che hanno quindi monopolizzato oltre il 70% degli incassi totali. Il dato è tuttavia in forte calo rispetto al 2011, quando grazie all’ultimo Harry Potter, ma anche a Transformers 3, Captain America e Cars 2 si incassarono oltre 42 milioni di euro.

Negli Stati Uniti continua la ricca stagione estive e in molti si chiedono se Total Recall – Atto di Forza, il thriller fantascientifico diretto da Len Wiseman, riuscirà a superare Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno giunto ormai al suo terzo weekend in sala.

Gli analisti hanno esaminato i vari fattori di tracking e pare che ci siano pochi dubbi: l’epilogo della trilogia di Nolan continuerà ad incassare bene e a rimanere in testa alla classifica! Il 56% delle vendite on-line al mercoledì era ancora monopolizzata dal kolossal, contro l’8% circa di Total Recall. La previsione di incasso per Batman è a questo punto di 37 milioni di dollari, un dato inferiore rispetto ai 42 milioni raccolti da Il Cavaliere Oscuro al suo terzo fine settimana (ne parlavamo ieri in questo articolo), che porterebbe il film a quota 360 milioni di dollari totali entro domenica.

Per Total Recall si parla di 23 milioni, massimo 25, un dato non particolarmente esaltante. Potrebbe addirittura perdere la seconda posizione a favore di Diary of Wimpy Kid 3, saga per ragazzi che si è sempre distinta in patria e pronto a raccogliere almeno 21 milioni nel fine settimana.

Cosa succederà nel weekend? Siete ancora in tempo per fare la vostra previsione nel round americano della Boxoffice Cup versione USA! (entro le ore 22)

Cliccate MI PIACE sulla nostra pagina Facebook: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Fonte dei dati: Deadline, Mojo, Boxoffice.com

2 Commenti a The Dark Knight Rises supererà Total Recall negli USA? Le previsioni di incasso

  • Riste scrive:

    Total recal 3º con meno di 20 milioni, diario di una schiappa fra 22-25 e batman fra 35-45

  • Giovi 88 scrive:

    Anche se credo che sarà inferiore al cult originale, sarei contento di un ottimo risultato di Total Recall al box office statunitense dato che è pur sempre un film di fantascienza. Ma che possa battere Batman è francamente impossibile! Il film che porrà fine all’egemonia del Cavaliere Oscuro sarà I Mercenari 2 tra due settimane, che è in grado di fare il boom in Usa. Il terzo capitolo della saga targata Nolan si appresta ad incassare ancora una volta di meno rispetta al suo eccellente predecessore, probabilmente (come avevo pronosticato mesi fa) chiuderà appena sopra il miliardo, che è comunque una cifra enorme e straordinaria.
    In quanto al botteghino italiano inutile dire che c’è un forte calo rispetto al 2011, lo scorso anno c’erano ben 4 titoli importanti, il doppio di quelli che ci sono stati quest’anno. E la colpa sappiamo tutti di chi è…


Lascia un commento

Login



Segui su Screenweek



#Popcorn - Le news più croccanti del giorno





Segui Screenweek su Facebook

Post Image
Il luglio cinematografico italiano si è chiuso con il segno più rispetto al mese di giugno, ma in forte calo se confrontato con il 2011. Negli Stati Uniti sarà invece battaglia tra Total Recall e Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno, giunto al suo terzo fine settimana di programmazione. Ecco le previsioni per il weekend!

Total Recall Colin Farrell Foto Dal Film 01

Prima di occuparci del mercato americano, diamo un’occhiata a quello italiano, che sta per entrare nella classica pausa fisiologica della prima metà di agosto (a differenza della patologica di giugno).

A luglio sono stati raccolti 24 milioni di euro, corrispondenti a 3.6 milioni di biglietti, un dato del 41% superiore rispetto al debole mese precedente e trascinato in particolare da due pellicole: The Amazing Spider-Man (più di 10 milioni) e Biancaneve e il Cacciatore (7 milioni), che hanno quindi monopolizzato oltre il 70% degli incassi totali. Il dato è tuttavia in forte calo rispetto al 2011, quando grazie all’ultimo Harry Potter, ma anche a Transformers 3, Captain America e Cars 2 si incassarono oltre 42 milioni di euro.

Negli Stati Uniti continua la ricca stagione estive e in molti si chiedono se Total Recall – Atto di Forza, il thriller fantascientifico diretto da Len Wiseman, riuscirà a superare Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno giunto ormai al suo terzo weekend in sala.

Gli analisti hanno esaminato i vari fattori di tracking e pare che ci siano pochi dubbi: l’epilogo della trilogia di Nolan continuerà ad incassare bene e a rimanere in testa alla classifica! Il 56% delle vendite on-line al mercoledì era ancora monopolizzata dal kolossal, contro l’8% circa di Total Recall. La previsione di incasso per Batman è a questo punto di 37 milioni di dollari, un dato inferiore rispetto ai 42 milioni raccolti da Il Cavaliere Oscuro al suo terzo fine settimana (ne parlavamo ieri in questo articolo), che porterebbe il film a quota 360 milioni di dollari totali entro domenica.

Per Total Recall si parla di 23 milioni, massimo 25, un dato non particolarmente esaltante. Potrebbe addirittura perdere la seconda posizione a favore di Diary of Wimpy Kid 3, saga per ragazzi che si è sempre distinta in patria e pronto a raccogliere almeno 21 milioni nel fine settimana.

Cosa succederà nel weekend? Siete ancora in tempo per fare la vostra previsione nel round americano della Boxoffice Cup versione USA! (entro le ore 22)

Cliccate MI PIACE sulla nostra pagina Facebook: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Fonte dei dati: Deadline, Mojo, Boxoffice.com

Articolo precedente:


Articolo successivo:


TI POTREBBERO INTERESSARE Leggi anche questi articoli.

banner