The Paperboy Matthew David McConaughey foto dal film 2

Si allarga nuovamente il cast di The Wolf of Wall Street, la pellicola che segna il ritorno di Martin Scorsese dopo il trionfo (e l’Oscar personale mancato) con Hugo Cabret lo scorso anno, che tra l’altro è stato un discreto successo nel nostro paese (7.5 milioni di euro incassati).

Il maestro ha scelto questa volta di adattare il bestseller che raccoglie le memorie di Jordan Belfort, visto che racconterà della folgorante ascesa e caduta di un carismatico agente di cambio che fondò una delle prime e più influente società di brokeraggio nel 1987 salvo poi venir risucchiato in un vortice di droga, frode e riciclaggio di denaro sporco. L’uomo venne incriminato nel 1998 e condannato a 22 mesi di carcere federale.

Accanto al protagonista Leonardo DiCaprio è stata ufficializzata nelle ultime ore una nuova aggiunta al ricco cast. Si tratta di Matthew McConaughey, attore che dopo un ottimo esordio aveva scelto di proseguire la sua carriera con commedie di dubbio gusto, per tornare ultimamente al cinema di qualità e alla partecipazione ai Festival (Killer Joe, The Paperboy, Mud) fino al recente successo di pubblico e critica Magic Mike. Si parla per lui di un ruolo come mentore di Belfort, ma sappiamo poco altro.

Il cast comprende anche Jonah HillKyle Chandler, il premio Oscar Jean Dujardin (The Artist), Jon E. Bernthal (The Walking Dead), Kenneth ChoiP. J. ByrneJake Hoffman e il regista/attore di Iron Man Jon Favreau. Prodotto dagli stessi DiCaprio e Scorsese (qui alla loro quinta collaborazione) insieme alla Red Granite diRiza Aziz e Joey McFarland, alla sceneggiatura del film troviamo Terence Winter (“The Sopranos,” “Boardwalk Empire”). Le riprese inizieranno proprio nel mese di agosto a New York.

Fonte: THR