The Bourne Legacy Rachel Weisz Jeremy Renner foto dal film 2

Un breve aggiornamento sugli incassi della giornata di ieri negli Stati Uniti e nel nostro paese. Come anticipato ieri, sarà The Bourne Legacy, lo spin-off della saga di Jason Bourne scritto e diretto da Tony Gilroy con protagonista Jeremy Renner, a conquistare la vetta della classifica negli USA.

Batman spodestato dopo tre weekend in testa, e questo nuovo episodio della saga d’azione dovrebbe incassare circa 41 milioni di dollari nei tre giorni dopo aver aggiunto altri 14 milioni nella giornata di ieri, per un totale sicuro da 29 milioni. Perde qualcosa Candidato a sorpresa, irriverente commedia diretta da Jay Roach(regista di Austin Powers e Ti Presento i Miei) e con protagonisti Will Ferrell e Zack Galifianakis: si parla di poco più di 10 milioni incassati ieri, per una nuova stima di incasso nel weekend di poco superiore ai 27 milioni.

Dovrebbe posizionarsi sul terzo gradino del podio Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, con 19.7 milioni negli ultimi tre giorni per un totale di poco inferiore ai 390 milioni di dollari. Il distacco con Il Cavaliere Oscuro salirà a 50 milioni di dollari dopo questo fine settimana, e a questo punto ci si aspetta un totale più vicino ai 450 milioni che ai 500. Bene Hope Springsfilm con protagonisti Meryl Streep e Tommy Lee Jones diretto da David Frankel, che conferma una stima da 18.5 milioni di dollari per i suoi primi cinque giorni di programmazione e dovrebbe avere una buona tenuta a lungo termine.

In Italia gli incassi sono scesi ai minimi del 2012, come accade sempre nei primi due fine settimana di agosto anche a causa della chiusura dei cinema per ferie.  Biancaneve e il Cacciatore con Kristen Stewart chiuderà in testa il quinto weekend consecutivo, ma ieri ha aggiunto solo altri 63mila euro, per un totale molto convincente (ricordo è in 2D) di 7.71 milioni di euro, questo anche grazie a feriali sempre stati positivi.

Continua la sua corsa anche The Amazing Spider-Man, il reboot in tre dimensioni della saga di Peter Parker, che grazie ai 53mila euro della giornata di ieri riesce a superare quota 11 milioni in totale. Nel mondo la pellicola è a 681 milioni e chiuderà intorno ai 700 milioni, un risultato più che soddisfacente per un reboot (tra l’altro a breve distanza dalla prima saga). Dietro troviamo a pari merito con 28mila euro sia La Leggenda del Cacciatore di Vampiri in 3D che la commedia Nudi e Felici, uscita proprio venerdì: i totali rispettivi sono di 1.4 milioni di euro e 42mila euro. 23mila euro invece sia per Bed Time che Dream House, mentre Lo Spaventapassere con Jonah Hill è in 23esima posizione con 1300 euro in una decina di schermi.

Cliccate MI PIACE sulla nostra pagina Facebook: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostraBox Office Cup!

Fonte dei dati: Cinetel, Deadline