Japan Expo 2012_71

Giunge alla seconda edizione l’European Cosplay Gathering (ECG) la gara di Cosplay in cui si sfidano 10 paesi europei: Francia, Italia, Germania, Spagna, Portogallo, Danimarca, Belgio, Svizzera, Paesi Bassi e Inghilterra. Ogni paese tiene le proprie selezioni durante l’anno, nel caso dell’Italia vengono fatte durante il sabato di Lucca Comics and Games, mentre nel sabato del Japan Expo si tengono le finali.

Due le categorie in competizione: il singolo e il gruppo, lo scorso anno l’Italia è riuscita a portarsi a casa il primo posto nel singolo, e quest’anno, i nostri rappresentanti hanno entrambi conquistato il terzo posto. Nel singolo con un cosplay di Final Fantasy VII, vinto a pari merito con la Francia con un cosplay di Fate Stay Night Unlimited Code e, nella categoria gruppo l’Italia ha vinto con la serie Cloth Road. Il secondo posto è andato alla Svizzera, nel singolo, con un cosplay di Tron Legacy, mentre la Danimarca ha ottenuto il secondo posto con un gruppo di Trinity Blood.

Il primo premio, un viaggio di una settimana a Tokyo, in Giappone, offerto dalla Japan Airlaines (Jal), è stato vinto nel singolo dalla Germania con un cosplay di Fate Stay Night e dalla Francia con Xenosaga.

Japan Expo 2012_24

A differenza di molte gare cosplay, prima dell’inizio della gara i giudici esaminano dietro le quinte i costumi dei partecipanti, cosicché durante la gara possono concentrarsi sulle esibizioni. L’ECG è la terza gara a livello internazionale a cui partecipa l’Italia, oltre al World Cosplay Summit (WCS) di cui si tengono le selezioni italiane durante il Romics.

Si tratta della gara più importante a livello mondiale, le finali si tengono in agosto a Tokyo e vengono trasmesse in televisione. Infine l’ultima manifestazione degna di nota è la Yamato Cosplay Cup, una gara inizialmente creata per l’America Latina. Dal 2010 le selezioni si sono estese alla Spagna e alla Francia e da quest’anno, anche all’Italia. Le nostre selezioni si tengono nel sabato del Cartoomics a Milano.