Novità per il casting di Catching Fire (“La Ragazza di Fuoco” in italiano), il secondo capitolo, dopo Hunger Games, dell’adattamento cinematografico della trilogia fantascientifica scritta da Suzanne Collins. La Lionsgate ha infatti annunciato ufficialmente che Amanda Plummer è stata assoldata per ricoprire il ruolo di Wiress. Ossia una donna non certo giovane e molto particolare che è stata selezionata e costretta a prendere parte alle fatica 75ma edizione degli Hunger Games, un’edizione speciale che si tiene ogni 25 anni e che ha dei rituali ancora più terrificanti e crudeli… Nel libro, la donna si guadgnerà il soprannome di “Nuts” a causa della sua natura eccentrica.

Meglio nota dal pubblico per le sue memorabili performance su grande schermo in La leggenda del re pescatore e Pulp Fiction, Amanda Plummer vanta anche una carriera teatrale sui palchi di Broadway di tutto rispetto. Vi segnaliamo inoltre che l’attrice sarà la protagonista del dramma Abigail Harms di Lee Isaac Chung.

Per quel che riguarda gli altri ruoli ancora aperti nel cast di Catching Fire, non c’è ancora nulla di ufficiale intorno al ruolo di Finnick Odair, ossia il personaggio che affiancherà Katniss e Peeta nel corso dei nuovi Hunger Games, anche se tra i nomi più papabili ci sarebbe l’attore british Sam Claflin (visto in Biancaneve e il cacciatore). Per il ruolo di Beetee sarebbe stato indicato invece come frontrunner Tony Shalhoub. Tra gli altri, si era fatto anche il nome del premio Oscar Melissa Leo per il personaggio di Mags, ma sembra che l’attrice abbia declinato l’offerta.

Le riprese di Catching Fire inizieranno in autunno ed è stata confermata la data di uscita per il 22 novembre 2013. La regia è stata affidata a Francis Lawrence (regista di Come l’acqua per gli elefanti), mentre nel cast ritroveremo Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Elizabeth Banks, Paula Malcomson, Stanley Tucci, Woody Harrelson, Lenny Kravitz e Donald Sutherland. È stata poi anche confermata la partecipazione di Philip Seymour Hoffman ruolo di Plutarch Heavensbee, il successore di Seneca Crane.

Il film uscirà in Italia il 22 novembre 2013. Vi terremo aggiornati sull’evoluzione di questo atteso progetto cinematografico.

Fonte: Lionsgate